Anche Hitachi Rail chiude per tre settimane per il Coronavirus.

La comunicazione arriva dai sindacati riuniti con i vertici dell’azienda in call conference e viene lanciata da PrimaPistoia e prevede una misura analoga per tutti gli stabilimenti italiani per affrontare al meglio il momento delicato dal punto di vista del contagio.

La riapertura, pertanto, è prevista al momento per martedì 14 aprile.

“Mai come oggi vorrei stringere la mano al management di Hitachi – ha detto il segretario provinciale di Fim Cisl, Jury Citera – per la scelta fatta di tutti gli stabilimenti italiani. Chiuderà tutti i siti italiani per tre settimane con rientro previsto per martedì 14 aprile chiedendoci uno sforzo importante al momento di rientrare. Infatti, in quel momento, ci sarà da correre a livello produttivo per rispettare i termini di consegna coi clienti.
Da stabilire ancora come verrà coperta la settimana ed ampliato il più possibile lo “smart working” per la parte dei dipendenti. Adesso ci aspettano tre settimane di cassa integrazione che non è mai una situazione favorevole ma in questo momento ne siamo contenti perché salvaguardiamo la salute delle persone”.

L'articolo completo è disponibile cliccando qui.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia