Un curioso episodio si è verificato ieri pomeriggio a Genova a bordo del regionale 11268 Sestri Levante-Savona.

Alle 18.20 il convoglio ha prolungato la propria fermata a Sampierdarena per consentire ai passeggeri di andare in bagno.

A confermare l’accaduto, testimoniato anche da alcuni viaggiatori sui social, sono fonti ufficiali di Trenitalia. A bordo del regionale tutti i servizi igienici erano infatti guasti. Un passeggero ha raggiunto il capotreno per dirgli che aveva necessità urgente di usare il bagno.

E così è scattata la procedura prevista in questi casi: il treno si è fermato nella prima stazione dotata di WC e ha effettuato una sosta extra di cinque minuti, con tanto di comunicazione ai passeggeri increduli. Alla fine il regionale ha recuperato in parte la breve sosta arrivando a destinazione con soli tre minuti di ritardo.

Trenitalia ha comunicato che il convoglio sarà subito riparato in officina e messo in condizioni di viaggiare senza altri disagi.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia