Consueto appuntamento con la rubrica di Ferrovie.Info dedicata al riepilogo delle notizie più importanti della settimana che si è appena conclusa.

Settimana caratterizzata dalle tante notizie sulle indagini della Procura di Lodi relative all'incidente del Frecciarossa. Si fa strada l’ipotesi della concomitanza dell’errore umano e di un guasto tecnico (Ferrovie, Frecciarossa deragliato: "Errore umano ma anche problema elettrico"), in particolar modo ad un attuatore dello scambio (Ferrovie, incidente di Lodi: "Rilevato difetto interno all’attuatore"). 

Indagati dalla Procura oltre ai 5 operai, la società RFI (Ferrovie, deragliamento ETR 400: indagata anche RFI dalla Procura di Lodi), e l'Ad di Alstom (Ferrovie: disastro del Frecciarossa, indagato l’amministratore delegato di Alstom), mentre si sono svolti in settimana i funerali dei due macchinisti deceduti con un omaggio doveroso da parte dei colleghi (Ferrovie: un lungo fischio per salutare Giuseppe e Mario [VIDEO]).

Guai intanto anche per un regionale nella stazione di Mestre (Ferrovie: inconveniente tecnico per una E.464 a Mestre).

Sul fronte del trasporto merci, è da sottolineare un nuovo successo per il servizio Mercitalia Fast grazie all'accordo con Nexive (Ferrovie: Nexive sceglie il servizio Mercitalia Fast), mentre dovrebbe arrivare sui binari del nostro Paese una nuova società (Ferrovie: anche Cosco si prepara ad arrivare sui binari italiani).

Tante le notizie inerenti alle infrastrutture, prima fra tutte quella riguardante la Direttissima (Ferrovie: la Direttissima Roma - Firenze si rinnova).
Intanto il Presidente del Consiglio Conte promette investimenti per le linee del Sud (Ferrovie, Conte: "Roma - Reggio Calabria in treno in 4 ore"), si pensa ad un collegamento veloce tra Roma e Pescara (Ferrovie: Roma - Pescara in 90 minuti, il mega progetto di velocizzazione), mentre a Parma ci si interroga sulla fattibilità di una nuova stazione AV (Ferrovie: nuova stazione AV a Parma? Servono 80 milioni di euro).

Problemi invece per i lavori del Terzo Valico che sembrano subire una battuta di arresto a causa delle recenti alluvioni (Ferrovie, Terzo Valico: il tunnel principale in ritardo a causa dell’alluvione).

Sul fronte dei rotabili storici, invio alle Officine di Foligno per due E.444R "Tartaruga" che sarebbero destinate a entrare nel parco rotabili della Fondazione FS Italiane (Ferrovie: invio a Foligno per due E.444R "Tartaruga" [VIDEO]), mentre torna rinnovata sui binari la E.656.439 che del materiale patrimonio dalla Fondazione già è parte (Ferrovie: primi giri di ruota per la "nuova" E.656.439).
Prosegue per contro il programma di demolizione di materiale obsoleto (Ferrovie: ancora demolizioni per automotrici e loco Diesel).

Le notizie dall'estero arrivano stavolta dalla Germania che sceglie Alstom per la modifica di 19 treni ICE 1 con ETCS (Ferrovie, Germania: ad Alstom la modifica di 19 treni ICE 1 con ETCS), mentre DB Regio ordina a Siemens 18 Mireo (Ferrovie, Germania: DB Regio ordina a Siemens 18 convogli Mireo).

Novità anche dalla Danimarca dove le DSB scelgono Talgo per i loro Intercity (Ferrovie, Danimarca: le DSB scelgono Talgo per i loro Intercity) e dalla Gran Bretagna con il via libera del governo ai convogli AV (Ferrovie, GB: arriva l’ok del Premier Johnson ai treni ad Alta Velocità).

Chiudiamo la nostra rubrica con una notizia dal modellismo ferroviario, ovvero l’arrivo dei nuovi Veicoli Industriali FIAT da Brekina (Modellismo: da Brekina nuovi Veicoli Industriali FIAT).

Appuntamento tra sette giorni!

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia