Continuano gli avvistamenti delle Pilota UIC-Z in Sicilia.

Con l’entrata in vigore del nuovo orario ferroviario di Trenitalia, da domenica 15 dicembre sono diverse le variazioni apportate alle due coppie di Intercity Sicilia-Roma.

Tra le novità ricordiamo una variazione della composizione, con la sostituzione di una carrozza di 2ª classe con una semipilota UIC-Z1, che trasforma gli Intercity interessanti l'isola in treni reversibili. L’inserimento della semipilota elimina il cambio di locomotiva a Napoli Centrale, cosa che purtroppo tuttavia, almeno al momento, non porta alcun beneficio sui tempi di percorrenza.

Sulla linea Messina-Palermo, gli Intercity caratterizzati dalla Carrozza Pilota UIC-Z sono il 729 e il 730/1530. Le vetture con bano avvistate su questi treni, riportano le seguenti marcature:

50 83 80-98 116-9 I-TI
50 83 80-98 125-0 I-TI
50 83 80-98 132-6 I-TI

Quello che si pensava essere un preludio a un servizio regolare, si è rivelata quindi alla fine realtà. Si ha la possibilità, con le E.464 di effettuare, in futuro, Intercity reversibili in Sicilia. Al momento, sull’isola svolgono infatti la funzione di semplice carrozza, senza l'utilizzo della cabina di guida.

In continente come già visto ampiamente, vengono utilizzate con lo scopo per cui sono state prodotte.

Testo, foto e video di Antonio Freni

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia