ViviCilento, società cooperativa turistica operante in tutto il territorio del Parco Nazionale del Cilento, Valle di Diano e Alburni, ha inoltrato ufficialmente al Gruppo FS la richiesta di implementare la sosta nella stazione di Agropoli – Castellabate del Frecciargento Bolzano–Sibari / Sibari–Bolzano.

Ad oggi, infatti, l’Alta Velocità effettua solo il transito ad AgropoliCastellbabate limitando in questo modo le possibilità di spostamento ai numerosi turisti e residenti della città e delle zone limitrofe.

La suddetta stazione è già fermata AV da giugno a ottobre, ovvero nel periodo di stagione turistica.

“È necessario – fa presente il presidente di ViviCilento Emanuel Ruocco – rappresentare agli organi di competenza quella che per noi è una vera è propria necessità. Non è contemplabile limitare l’alta velocità solo al periodo estivo quando, anche per il resto dell’anno, è presente un consistente flusso di persone che desidererebbero partire da e verso il Cilento proprio ad Agropoli che rappresenta il punto nevralgico di arrivo nell’area Nord del Cilento”.

ViviCilento ha coinvolto in questa richiesta anche i sindaci di Agropoli e Castellabate, importante risorsa con la quale fare fronte comune al fine di sostenere la proposta.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia