La flotta di treni più iconica della Gran Bretagna sarà sottoposta a un importante rinnovamento che creerà decine di posti di lavori per ingegneri altamente qualificati e assicurerà centinaia di occupati in più nel Regno Unito.

Per dare una spinta al settore manifatturiero, tutti e 56 i treni elettrici Pendolino in servizio sulla linea principale della costa occidentale saranno revisionati grazie a un accordo della durata di sette anni e del valore di circa 755 milioni di euro (£ 642 milioni) firmato tra il nuovo operatore della rotta, Avanti West Coast, e Alstom costruttore della flotta.

Oltre a coprire un programma di upgrade di € 150 milioni (£ 127 milioni) del Pendolino, che si ritiene sia il più grande programma di upgrade di treni mai intrapreso nel Regno Unito, l’accordo vedrà Alstom occuparsi della manutenzione fino al 2026 insieme a una nuova flotta di treni di recente ordinata da Hitachi.

Il primo dei rivoluzionari treni Pendolino è entrato in servizio sulla rotta da Londra a Glasgow nel gennaio 2003. La revisione si concentrerà sulle strutture di bordo, con i passeggeri che beneficeranno di posti a sedere più comodi, servizi igienici rinnovati, migliore illuminazione, nuovi interni, e l'installazione di caricabatterie da postazione e Wi-Fi migliorato in tutto.

L’accordo creerà 100 posti di lavoro altamente qualificati, con sede principalmente presso il Centro di trasporto e tecnologia di Alstom a Widnes, e centinaia di altri posti nel settore dell’ingegneria garantiti presso i principali depositi di Glasgow, Liverpool, Manchester, Oxley e Wembley.

Il sindaco della regione metropolitana della città di Liverpool, Steve Rotheram, ha dichiarato: “Nella regione della città di Liverpool, stiamo cercando di creare un’economia equa e inclusiva in cui gli abitanti beneficino degli investimenti. L’autorità ha fornito finanziamenti per 3,4 milioni di sterline per aiutare Alstom ad aprire la sua struttura innovativa ad Halton. Sono davvero lieto che, grazie a questa nuovissima struttura, gli abitanti trarranno beneficio da posti di lavoro e apprendistato negli anni a venire attraverso progetti come questo”.

L’amministratore delegato di Avanti West Coast, Phil Whittingham, ha dichiarato: “Il Pendolino è un treno passeggeri iconico e siamo lieti di dargli una nuova vita. Questo accordo migliorerà l’esperienza dei passeggeri e garantirà che la flotta possa continuare a servire le comunità su e giù per la costa occidentale negli anni a venire”.

Nick Crossfield, amministratore delegato di Alstom UK e Irlanda, ha aggiunto: “Alstom è orgogliosa di essere stata scelta per manutenere la flotta di Avanti West Coast e revisionare i treni Pendolino. Negli ultimi 15 anni questi treni hanno rivoluzionato i viaggi per i passeggeri, con servizi più veloci e più frequenti”.

“I passeggeri possono ora aspettarsi un nuovo capitolo di questa storia con Avanti West Coast e, con questo contratto in essere, Alstom non vede l’ora di investire ancora di più in posti di lavoro e apprendistato di alta qualità”.

Alan Lowe, CFO di Angel Trains, che affitta la flotta a Avanti West Coast, ha dichiarato: “Il rinnovamento della flotta Avanti West Coast migliorerà notevolmente l’esperienza dei passeggeri e creerà posti di lavoro altamente qualificati nelle comunità locali, quindi siamo lieti di sostenere First Trenitalia e Alstom in questo entusiasmante progetto”.

Foto Alstom

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia