Nel mese di novembre 2019, il mercato totale del trasporto merci su rotaia si è ridotto in Polonia, sia in termini di peso che di fatturato. 

Il gruppo PKP CARGO ha trasportato 8,1 milioni di tonnellate di merci internamente durante questo periodo e le prestazioni di trasporto del gruppo sono state pari a 2,0 miliardi di tkm.

Il mercato del trasporto ferroviario di merci in Polonia ha registrato una tendenza al ribasso da dicembre 2018. A novembre 2019, la dinamica di declino è stata pari a -8,9%. Durante questo periodo, il volume delle merci trasportate è stato di 19,5 milioni di tonnellate.

È stato inoltre registrato un calo del trasporto su base mensile (-7,3%), a causa del calendario sfavorevole (meno giorni lavorativi) e di un forte calo della produzione industriale (-5,8%). A novembre 2019, le prestazioni di trasporto effettuate dal mercato del trasporto ferroviario in Polonia si sono ridotte per l'ottavo mese consecutivo e ammontano a 4,5 miliardi di tkm (-10,8%). Analogamente alla massa delle merci, anche le prestazioni di trasporto del mercato sono fortemente diminuite in termini di mese in mese (-7,8%).

Nel periodo gennaio-novembre 2019, un totale di 216,6 milioni di tonnellate di merci è stato trasportato per ferrovia in Polonia (-5,8%), mentre le prestazioni di trasporto per ferrovia sono ammontate a 50,6 miliardi di tkm (-7,6%).

A novembre 2019, il Gruppo PKP CARGO ha trasportato 8,1 milioni di tonnellate di merci in Polonia, il che significa una diminuzione dell'8,9% rispetto a ottobre 2019. Le prestazioni di trasporto del Gruppo sono state pari a 2,0 miliardi di tkm (-10,0%). In termini mensili, il gruppo PKP CARGO ha registrato un aumento del trasporto di cemento sul mercato interno (+ 19,8%) e di fertilizzanti artificiali (+ 17,8%).

"Il mercato del trasporto ferroviario di merci, in linea con le previsioni degli esperti, ha continuato a diminuire. L'industria ferroviaria, tuttavia, prevede che nel 2020 i trasporti avranno una tendenza al rialzo, soprattutto nella seconda metà dell'anno - afferma Czesław Warsewicz, presidente di PKP CARGO SA - Ciò è dovuto alle specificità della nostra economia, in cui domina il trasporto di carichi di massa, e nel'intero 2019 ci si è occupati meno di trasporti di aggregati (a causa della sospensione di alcuni investimenti infrastrutturali) e di minerali metallici (principalmente a causa dell'estinzione dell'altoforno nelle acciaierie di Cracovia), nonché di carbone (a causa delle grandi riserve accumulate nelle centrali elettriche)" - aggiunge il presidente Warsewicz.

Nel periodo gennaio-novembre 2019, i treni del gruppo PKP CARGO hanno trasportato 91,6 milioni di tonnellate di merci in Polonia, il che significa una riduzione del 10,6% in relazione al corrispondente periodo del 2018. Le prestazioni di trasporto del Gruppo in questo periodo sono ammontate a 23,0 miliardi di tkm e sono state inferiori del 13,8%.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia