Hitachi Rail STS si è aggiudicata una importante commessa per la modernizzazione dell’Alta Velocità in Francia.

La società ha infatti firmato un contratto con SNCF Réseau del valore di 129,3 milioni di euro, per il rinnovamento della tratta AV Parigi-Lione. Il progetto ferroviario dell’AV Parigi-Lione di SNCF copre un totale di 634 chilometri, di cui 550 di Alta Velocità e circa 80 chilometri di interscambi con l’esistente linea.

Hitachi Rail STS parteciperà al progetto fornendo la tecnologia CBI (Computer-Based Interlocking), compatibile con gli standard ERTMS che garantiscono l’interoperabilità del traffico ferroviario europeo.

La Parigi-Lione rappresenta uno degli assi strategici della rete ferroviaria europea, con circa 240 convogli che la percorrono, trasportando più di 44 milioni di passeggeri l’anno, pari a circa un terzo dell’intero traffico ferroviario francese.

Essendo la linea molto vicina al punto di saturazione SNCF ha messo a punto un piano che prevede la messa a disposizione da 1 a 3 treni durante le ore più congestionate e il miglioramento dell’affidabilità, della disponibilità e dell’organizzazione del traffico ferroviario.

Dal canto suo Hitachi Rail STS, svilupperà, realizzerà e integrerà i prodotti CBI sostituendoli agli esistenti 58 set di ATP francesi che sono in servizio dagli anni ’80.

“Questo contratto ribadisce la partnership solida e duratura della nostra azienda con SNCF”, ha detto Christian Andi, Presidente Hitachi Rail regione EMEA, aggiungendo che “Hitachi Rail STS è pronta a continuare il suo impegno nel supportare ulteriormente la crescita del trasporto francese, oggi e in futuro”.

Il Presidente di Hitachi Rail STS Francia, Gilles Pascault, ha aggiunto “una volta completata, la nostra tecnologia interlocking migliorerà sensibilmente le prestazioni di una delle linee di trasporto nazionali più storiche e importanti. Insieme con SNCF contribuiremo a venire incontro alle esigenze dei passeggeri anche e soprattutto durante le ore più frequentate”.

Il contratto quadro include anche opzioni del valore di 16,6 milioni di euro, già considerate l’importo complessivo della commessa, per attività addizionali quali test e messa in servizio.

Foto 2 SNCF

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia