Cerimonia di inaugurazione a Lentini per la fine dei lavori nella stazione ferroviaria, recentemente riaperta dopo i necessari interventi di riqualificazione.

Presenti il presidente della Regione, Nello Musumeci, l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone e i vertici regionali di RFI nonché il prefetto di Siracusa, Giuseppina Scaduto, il questore di Siracusa, Gabriella Ioppolo, il vicesindaco di Lentini, Alessio Valenti e molte altre autorità civili e militari.

Tra i numerosi interventi di modernizzazione – eseguiti nell’ambito del progetto di velocizzazione della tratta Catania-Siracusa per un costo di 10 milioni di euro – la costruzione di nuovi binari, la realizzazione di un sottopassaggio adeguato ai disabili, un nuovo impianto di trazione elettrica, l’installazione di pensiline e un moderno impianto di illuminazione.

“Quella che stiamo inaugurando oggi – ha detto il presidente Nello Musumeci – è una delle opere più interessanti che abbiamo realizzato e rappresenta sicuramente un incentivo all’utilizzo del treno. Abbiamo inoltre acquistato cinque treni di cui uno è già sui binari (5 Pop di Alstom ndr). Questo lavoro di RFI, per il quale mi voglio complimentare, restituisce dignità ad una tratta ferroviaria importante, fra le prime in Sicilia”.

Soddisfatto anche il vicesindaco Alessio Valenti: “Abbiamo un sogno a Lentini – ha aggiunto – ed è quello di vedere gli studenti andare all’Università in bicicletta grazie alla futura pista ciclabile e ai nuovi treni che consentono il trasporto delle bici. Con l’intervento inaugurato oggi, potrebbe trasformarsi in realtà.

Questo è il sogno che abbiamo presentato a Smau, una mobilità sostenibile che possa consegnare alle future generazioni un territorio più sano e con i servizi che attualmente invidiamo alle principali città europee”.

Foto 1 Facebook Nello Musumeci - Foto 2 Paolo Gangemi

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia