Debutta lunedì 16 dicembre un nuovo treno per la Valle dItria.

Partirà da Bari Centrale alle 9.15 e arriverà ad Alberobello alle 11.10, Locorotondo 11.22 e Martina Franca 11.34. Ritorno previsto alle 16.24 da Martina Franca con arrivo a Bari Centrale alle 18.42.

Potenziate anche le corse in bus tra Bari e la Valle d’Itria con un nuovo collegamento diretto in partenza da Bari Largo Sorrentino alle 17.00 e arrivo a Martina Franca (viale Europa) alle 18.30.  Il bus fermerà a Turi, Putignano, Alberobello e Locorotondo. Sono 11 le corse nei giorni feriali e 8 quelle nei giorni festivi per un totale di oltre 700 posti offerti ogni giorno tra il capoluogo di regione e la Valle d’Itria.

Novità anche in Salento: sulla linea Lecce-Nardò via Novoli al posto dell’autobus delle 20.17 ci sarà un treno da Lecce alle 20.16 e un nuovo treno di ritorno con partenza da Nardò Centrale alle 21.18 per Lecce. Anche sulla linea Casarano-Gallipoli il servizio su bus delle 19.10 e quello delle 20.00 saranno sostituiti da due treni in partenza da Gallipoli alle 18.34 e da Casarano alle 19.15.

Ferrovie del Sud Est offre ogni giorno 1600 corse in bus e 225 collegamenti in treno per un totale di 150 mila posti offerti per i pendolari, in particolare studenti diretti verso i principali poli scolastici delle province di Bari, Brindisi, Lecce e Taranto.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia