China Railway Beijing Group ha reso noto che sono iniziati i collaudi sulla linea AV che collega Pechino e Zhangjiakou nella provincia dello Hebei in Cina settentrionale.

Ieri mattina il primo treno ha lasciato la stazione ferroviaria di Pechino Nord, segnando l'inizio dei test sulla linea ferroviaria. Durante i collaudi, i convogli AV viaggiano fino a 385 km/h rispettando il requisito secondo cui per superare il collaudo stesso è necessario viaggiare al 10% in più di velocità rispetto a quella di progetto.

La ferrovia ad alta velocità Pechino-Zhangjiakou è lunga 174 chilometri, di cui 70,5 chilometri a Pechino e 103,5 chilometri nello Hebei, con una velocità massima progettata di 350 chilometri orari.

Si tratta di è un progetto importante per i Giochi Olimpici e Paraolimpici invernali del 2022. La sua entrata in funzione è prevista per la fine del 2019 e consentirà di ridurre il tempo di percorrenza tra le due città da più di due ore a un'ora.

Foto Xinhua/Yang Shiyao

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia