Arrivano buone notizie per la rete siciliana.

RFI ha un programma di investimento importante per la Sicilia Orientale, in particolare stiamo già per concludere la conferenza dei servizi per il progetto di completamento del raddoppio delle linea ferroviaria Catania-Messina. Il progetto più importante in sviluppo non solo in Sicilia ma in tutto il Meridione, che vale due miliardi e trecento milioni di euro”.

Queste le parole di Salvatore Leocata, della Direzione Investimenti Area Sud di Rete Ferroviaria Italiana, oggi nella sede della Città metropolitana di Messina, a margine del convegno organizzato dalla Cgil di Messina su “Infrastrutture fisiche e immateriali per ridisegnare lo sviluppo della Sicilia”.

Foto Cesar Sapienza

“Speriamo di concludere l’approvazione del progetto – ha detto Leocata – entro Gennaio, e avviare gli affidamenti entro il primo semestre dell’anno prossimo e nel 2021 i cantieri. È un intervento che ha valenza trasportistica perché sostituirà la linea storica, avremmo il doppio binario, traffici veloci anche di tipo merci e si potrà accedere alle aree economiche di Messina e Catania in tempi rapidi”.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia