Si apre uno spiraglio per la stazione di Vigna Clara a Roma, inaugurata nel 1990 e sostanzialmente mai entrata in funzione per i ricorsi di alcuni abitanti che lamentano problemi di vibrazioni ai loro palazzi.

Nella giornata di ieri parole importanti sono arrivate nel corso del rotocalco Buongiorno Regione di Rai 3 per bocca di Marco Torassa, Direttore Investimenti Area Centro – RFI.

A precisa domanda su quando potrebbe partire il servizio, Torassa ha risposto "entro il 2020". Lo stesso Direttore ha poi confermato che le corse prova pianificate per novembre avranno luogo invece nel mese di gennaio ma sono già iniziate le attività di ripristino della tratta.

I test della durata di circa 10 giorni saranno effettuati con un TAF appositamente concesso da Trenitalia.

Ricordiamo che la stazione di Vigna Clara, oltre ad essere fondamentale per un quadrante della città molto popolato e trafficato, è anche parte integrante dell'Anello di Roma, l'ormai "mitico" progetto di un ring ferroviario che circonderebbe la città e risolverebbe molti dei problemi della Capitale.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia