Un nome davvero nuovo e per molti forse sconosciuto.

Dopo "Caravaggio" che altri non è se non la versione lombarda del Rock di Trenitalia e "Donizetti", medesima cosa per il Pop, arriva il nome anche per i futuri treni Stadler Flirt che dovrebbero girare in regione Lombardia entro il 2021.

Se le indiscrezioni raccolte sono corrette, dovrebbero chiamarsi "Colleoni" verosimilmente da Bartolomeo Colleoni, condottiero e capitano di ventura nato a Solza, un villaggio della sponda bergamasca dell'Adda.

Qualora fosse confermato si tratterebbe, come detto, di un nome poco noto ai più, di un personaggio storico vissuto a cavallo tra il 1300 e il 1400.

Di certo, come è ovvio che sia, si tratterebbe del terzo nome di una autorità lombarda, se vogliamo un modo diverso di attribuire territorialità ai treni rispetto a quanto fatto dal Veneto col Leone di San Marco sulle fiancate dei convogli.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia