Per l'Alta Velocità in Spagna c'è anche Trenitalia.

La compagnia ferroviaria italiana ha aderito a Ilsa per lanciare, insieme ad Air Nostrum, la prima impresa ferroviaria privata che affronterà Renfe nel trasporto passeggeri nella penisola iberica. La compagnia aerea spagnola sottolinea che il suo alleato "è considerato l'operatore pubblico europeo più efficiente, con una redditività di oltre il 25%".

Ilsa ha presentato una richiesta ad ADIF, gestore dell'infrastruttura spagnola, per operare sul mercato dal 14 dicembre 2020 promettendo di mettere a disposizione dei consumatori spagnoli "un'offerta e una scelta maggiore a prezzi più interessanti" attraverso un "progetto di sostenibilità innovativo".

Ilsa aspira a fare il salto in altri mercati europei a medio termine. Un altro dei suoi obiettivi è promuovere il trasporto multimodale con treni e aerei, nonché con altri fornitori di mobilità.

Le altre due compagnie oltre a Renfe che hanno richiesto l'accesso sulla rete AV in Spagna sono le ferrovie nazionali francesi SNCF e un'alleanza tra Talgo e Globalia.

Una volta scaduto il termine ultimo per la presentazione delle domande è previsto un periodo di analisi. La  firma degli accordi è prevista entro il 15 marzo 2020, previa approvazione della Commissione nazionale dei mercati e della concorrenza (CNMC).

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia