Prima domenica di novembre e consueto appuntamento con la rubrica di Ferrovie.Info con una panoramica sugli eventi ferroviari più importanti della settimana appena conclusa.

Cominciamo con la notizia dell’introduzione da parte di Trenitalia di parte del nuovo orario (Ferrovie: scopriamo le novità del nuovo Orario 2020 (1)) che ha sollevato qualche malcontento per l’ipotizzata mancanza di alcuni convogli (Ferrovie, Abate (M5S): "Il Frecciargento Sibari-Bolzano rimane ma non è ancora in orario"), provocando subito il chiarimento in merito della società (Ferrovie, Trenitalia: al via dal 15 dicembre l’orario invernale 2019-2020).

Prosegue intanto il programma di demolizione di materiale obsoleto da parte di Trenitalia, tante le macchine che ci hanno lasciato in settimana (Ferrovie, demolizioni: è la volta di E.646, Le 724 e Le 884), (Ferrovie: alla demolizione due Caimano di Savona) compreso un convoglio che ha contribuito a fare la storia delle ferrovie (Ferrovie: addio ETR 450, completata la demolizione dei treni non preservati).

Novità in casa Italo con l’arrivo nella flotta del l’ETR 675 n.18 (Ferrovie: in arrivo da Alstom l'ETR 675 n.18 per Italo) e per Mercitalia Rail con altre 494 Bombardier (Ferrovie: altre 494 Bombardier per Mercitalia Rail), mentre TX Logistik ha svelato la sorprendente livrea della sua Vectron 193 282 (Ferrovie: arriva la "ELLOREAN" e anche TXL omaggia "Ritorno al Futuro").

Intanto in settimana corse prova per l’ETR 104 n.001 (Ferrovie: corse prova in Romagna per l'ETR 104 n.001 [VIDEO]), anticipazione dei test sulla rete francese per il Frecciarossa 1000 (Ferrovie: Frecciarossa 1000 a Parigi, via alle prove sulla rete AV francese), e arrivo della 37esima E.401 per Trenitalia (Ferrovie: arriva la 37esima E.401 per Trenitalia).

Per quanto riguarda il materiale storico, è da sottolineare il grande successo di pubblico domenica 27 ottobre per i convogli Fondazione FS (Ferrovie: domenica 27 ottobre oltre 2200 persone a bordo dei treni storici della Fondazione FS).

Le notizie dall'estero arrivano questa settimana dalla Germania dove la società Rheinjet termina la sua esperienza ancora prima di cominciare (Ferrovie, Germania: Rheinjet si ritira due settimane prima del debutto) dall’Austria dove Stadler Rail si è aggiudicata una nuova importante commessa (Ferrovie: nuova commessa per Stadler da Westbahn), dalla Repubblica Ceca che migliora ancora la sua flotta passeggeri (Ferrovie, Repubblica Ceca: gara per 182 carrozze per treni da 230 km/h) e dalla Polonia dove l’operatore Koleje Małopolskie amplia il suo parco rotabili (Ferrovie: Pesa fornirà quattro EMU Elf 2 a Koleje Małopolskie).

E poi ancora notizie dalla Russia che punta a rinnovare la sua rete AV grazie anche all'interesse di un consorzio tedesco (Ferrovie: in Russia investitori tedeschi pronti a finanziare la linea AV San Pietroburgo-Niznij Novgorod), e dal Pakistan dove uno spaventoso rogo su un convoglio ha provocato numerose vittime (Ferrovie, Pakistan: rogo sul treno, almeno 65 morti [VIDEO]).

Appuntamento tra sette giorni!

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia