Arrivano importanti novità sui binari EAV e non si tratta solo di treni.

Dopo quasi 60 anni, infatti, la ex Sepsa sarà dotata di un nuovo sistema di controllo e sicurezza del traffico ferroviario ponendosi agli elevati standard dei più moderni sistemi ferroviari italiani ed europei.

L'innovativo ACCM (apparato centrale computerizzato multistazioni) consentirà di gestire tutti gli enti di stazione che regolano la circolazione ferroviaria tramite il controllo di un elaboratore a logica programmata che gestirà il movimento dei convogli secondo orari e modalità prefissate e conservate in memoria.

L'ACCM sarà implementato dall'SCMT (sistema di controllo marcia treno) che costituisce il più avanzato e sicuro sistema per la sicurezza del traffico ferroviario.

L'innovazione riguarderà oltre che la linea della Cumana anche la linea Circumflegrea potenziando quindi per quest'ultima le attività di raddoppio che saranno definite entro il 2019 e appaltate nel 2020.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia