Appuntamento anche questa prima domenica di ottobre, con la rubrica di Ferrovie.Info con una panoramica sugli eventi ferroviari più importanti della settimana appena conclusa.

Cominciamo con quello che sembrava un rinvio a data da destinarsi (Ferrovie, Valle d'Aosta: non è ancora il momento per i bimodali Stadler) e che invece poi è diventata una certezza per la Valle d’Aosta (Ferrovie: bimodali Stadler in Valle d'Aosta, c'è una data di partenza).

Prosegue poi l’introduzione graduale in Emilia Romagna dei nuovi regionali Pop di Trenitalia, questa settimana i convogli sono entrati in servizio sulla Rimini – Imola (Ferrovie: per i Pop di Trenitalia servizio regolare sui Rimini - Imola), e sulla Ravenna – Rimini (Ferrovie: per i Pop servizio regolare anche sulla Ravenna - Rimini [VIDEO]).

Nuovo servizio poi in settimana per l’ETR 700 sulla Bari - Milano (Ferrovie: ETR 700 sul Frecciargento Bari - Milano, buona la prima [VIDEO]), e periodo di cambiamenti per la linea Adriatica (Ferrovie: una settimana di grandi cambiamenti in Adriatica [VIDEO]). In Sardegna invece sta per arrivare il primo ATR 465 (Ferrovie: trasferito in Sardegna il primo ATR 465 [VIDEO]).

Continua il programma di accantonamenti e demolizioni di Trenitalia, in settimana ultimi viaggi per Caimano () e invii a demolizione per alcune Tartaruga (), mentre le preservate ALn 668.1800 di Fondazione FS Italiane effettuano i loro primi treni speciali ().

In settimana novità per Mercitalia e FNM con le EffiShunter 1000 di CZ Loko (Ferrovie: da CZ Loko EffiShunter 1000 per Mercitalia e FNM). Mentre in EAV il presidente De Gregorio reputa piuttosto difficile l’introduzione di ulteriori corse (Ferrovie, EAV, De Gregorio: "Non è semplice aggiungere corse"), l’azienda mostra la maquette dei nuovi convogli per la Piedimonte Matese/Napoli (Ferrovie: ecco i nuovi treni di EAV per la Piedimonte Matese / Napoli).

È intanto record di visitatori per Expo Ferroviaria 2019 appena conclusasi a Milano (Ferrovie, Expo Ferroviaria 2019: record di visitatori e appuntamento al 2021); tra le tante novità presentate i nuovi treni Diesel-elettrici di Stadler per FNM (Ferrovie: ecco i nuovi treni Diesel-elettrici di Stadler per FNM) ammirabili anche nei loro interni (Ferrovie: ecco gli interni dei nuovi treni Stadler per FNM).

Le notizie dall’estero arrivano questa settimana dalla Germania dove DB ordina altro materiale (Ferrovie: DB Cargo ordina fino a 400 nuove locomotive), dalla Svizzera con il restyling della stazione di Mendrisio (Ferrovie, Svizzera: al via i primi lavori di rinnovo della stazione di Mendrisio) e dalla Polonia dove Newag presenta i suoi nuovi convogli bimodali (Ferrovie: in Polonia Newag presenta la versione bimodale della sua unità multipla Impuls).

E poi ancora notizie dalla Norvegia che vuole aumentare il volume del traffico merci con convogli più lunghi (Ferrovie: la Norvegia punta ad aumentare la lunghezza dei suoi treni merci), dalla Svezia, dove la crescita della domanda porta SJ ad aumentare i collegamenti dal prossimo orario 2020 (Ferrovie: in Svezia più servizi notturni e collegamenti interurbani per SJ nell’orario 2020) e dalla Russia con due nuove locomotive per treni merci (Ferrovie, Russia: da TMH due nuove potentissime locomotive per treni merci).

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia