Come era già stato annunciato qualche settimana fa, lo scorso 2 settembre il passaggio a livello di Marotta è stato ufficialmente soppresso e chiuso al transito di auto e pedoni.

Come visibile dal video di Tommaso Ottaviani, sono state posizionate delle grosse barriere in cemento per proteggere l’attraversata e, in più, sono state rimosse le sbarre e le passerelle di attraversamento dei binari. Grazie a ciò, è stato possibile realizzare un deviatoio (per collegare il binario pari con il dispari) pochi metri più a sud.

Con questo intervento se ne va definitivamente l’ultimo PL rimasto sul tratto Bologna - Termoli. Nel video, in particolar modo, sono presenti, oltre ai “dettagli” sullo stato di sgombero del passaggio a livello, anche numerosi transiti (a bassa velocità per via di alcuni lavori di ammodernamento della stessa stazione) di treni merci e passeggeri.

Ancora una volta siamo dunque a documentare una ferrovia che cambia, si evolve e diventa più sicura. Ma più noiosa.

Per la cronaca, prima la situazione era questa: Ferrovie: addio al Passaggio a Livello di Marotta-Mondolfo [VIDEO]

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia