Nell’ambito dei servizi di controllo e vigilanza predisposti dal Compartimento Polfer per la Campania, la Polfer di Sapri ha arrestato un giovane di anni 29, per evasione dagli arresti domiciliari, furto e false generalità.

L’attenzione degli operatori Polfer di Sapri è stata richiamata dal giovane che, in arrivo da Napoli e privo di bagaglio, lasciava l’impianto ferroviario per farvi ritorno, dopo alcune ore, con uno zaino in spalla.

I poliziotti, insospettiti, hanno effettuato la perquisizione dello zaino, che risultava essere stato rubato, poco prima, sul lungomare di Sapri.

Successivi accertamenti hanno permesso di appurare che il fermato, privo di documenti, aveva fornito false generalità, al fine di eludere il controllo, e risultava già agli arresti domiciliari. Dopo le formalità di rito, il giovane è stato tradotto presso il carcere di Fuorni.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia