Litigano di santa ragione a tal punto da non accorgersi di finire praticamente in mezzo ai binari.

Per questo due ragazzi genovesi, un diciassettenne e una diciottenne, sono stati rintracciati, allontanati dai binari stessi e poi denunciati dalle forze dell'ordine. 

Non sarebbe una news da riportare non fosse per il fatto che, col loro comportamento, due regionali sono stati fermati dalla Polfer e hanno accumulato ovviamente ritardo.

Il tutto è accaduto intorno alle 16 di ieri pomeriggio a Genova fra le stazioni di Pontedecimo e di Bolzaneto. Impossibile sapere il motivo di una lite tanto accesa da impedire ai due ragazzi di accorgersi che erano quasi sui binari e rischiavano di essere travolti da un treno.

Gli agenti della polizia per prima cosa, come si fa sempre in casi come questi, d’accordo con la sala operativa delle Ferrovie, hanno sospeso la circolazione provocando l’inevitabile ritardo di due regionali di 18 e 7 minuti.

Poi gli agenti hanno individuato i due ragazzi, che nel frattempo si erano calmati e stavano raggiungendo la stazione, e li hanno denunciati per interruzione di pubblico servizio.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia