Il Ministero dei trasporti e delle comunicazioni norvegese ha annunciato il lancio di un provvedimento temporaneo per rafforzare la competitività della rete ferroviaria in attesa dell’introduzione del pacchetto merci nel Piano nazionale dei trasporti 2018-2029.

Il ministero afferma che il provvedimento riflette i benefici ambientali del trasporto di merci per ferrovia e compenserà i costi aggiuntivi sostenuti dagli operatori di trasporto ferroviario multimodale.

Gli operatori del trasporto merci autorizzati ad operare sulla rete norvegese potranno richiedere il sostegno. Il ministero ha stanziato 60 milioni di corone ($ 6,2 milioni di dollari) per il programma triennale, che coprirà le operazioni intraprese tra il 1° luglio 2018 e il 30 giugno 2021.

Il sostegno verrà erogato una volta all’anno in via posticipata e sarà calcolato in base al trasporto totale effettuato dagli operatori.

I richiedenti devono calcolare i loro movimenti di merci totali in Norvegia, comprese le tonnellate nette, nonché fornire la proporzione di merci trasportate con diesel o con trazione elettrica. La direzione ferroviaria norvegese effettuerà quindi il calcolo finale.

Le domande di supporto per il periodo dal 1° luglio 2018 al 30 giugno 2019 devono essere presentate entro il 1 ° settembre 2019. Le domande di sostegno per il periodo dal 1° luglio 2019 al 30 giugno 2020 devono essere presentate entro il 1 ° settembre 2020. Le domande di sostegno per il periodo dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2021 devono essere presentate entro il 1 ° settembre 2021.

Foto 2 Wikipedia Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported license

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia