Proseguono ad Arezzo i test tecnici finali dei treni bimodali ad alimentazione Diesel-elettrica che Stadler ha realizzato per la Regione Valle d'Aosta.

I convogli, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbero iniziare a circolare, primi in Italia, da settembre sulla linea Torino-Aosta.

I tecnici regionali, i rappresentanti dell'azienda svizzera e di Trenitalia si sono incontrati oggi nella città toscana per verificare l'andamento dell'iter tecnico che porterà alla messa in esercizio dei treni. Nelle prossime settimane è prevista la fase di collaudo per poter avviare la definitiva entrata in esercizio. La fornitura prevede complessivamente cinque mezzi per una spesa totale di 43 milioni.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia