Cantieri aperti dalle 23.55 di sabato 10 agosto (notte sabato/domenica) alle 2.00 di lunedì 2 settembre (notte domenica/lunedì) sulla linea BolognaPrato, fra le stazioni di Pianoro e Prato.

I lavori, a cura di Rete Ferroviaria Italiana, rientrano nelle attività di potenziamento e adeguamento dell’infrastruttura agli standard previsti dalla rete europea per il traffico delle merci.
Circa 180 tecnici di RFI e imprese appaltatrici interverranno nella Grande Galleria dell’Appennino per attività di ampliamento e manutenzione straordinaria. Sarà quindi necessario sospendere la circolazione ferroviaria.
Contestualmente proseguiranno le attività, già avviate, di impermeabilizzazione di ponti ferroviari, sostituzione traverse e upgrading tecnologico della linea.

Inoltre, nella stazione di Monzuno, RFI svolgerà attività propedeutiche al prolungamento del sottopassaggio che, nel corso del prossimo anno, servirà anche il quarto binario.

Per tutta la durata del cantiere i treni regionali saranno cancellati nella tratta interessata e il servizio svolto con autobus. In particolare sono previste corse bus tra Bologna e Prato - con la sola fermata intermedia di San Benedetto Val di Sambro, tra  Pianoro e Sasso Marconi – per un collegamento stradale alternativo più veloce, tra Sasso Marconi e Monzuno/Grizzana/San Benedetto Val di Sambro e tra San Benedetto Val di Sambro e Prato. Previste modifiche anche ai treni Intercity, Intercity Notte ed Euronight.

Tutti gli orari sono già consultabili su trenitalia.com. Digitando stazione di partenza, arrivo e data del viaggio è possibile verificare in automatico l’offerta alternativa.
Confermate e prossimamente visibili on line, anche la corsa giornaliera diretta con autobus Prato (4.50) – Bologna (6.20) e quella feriale Vernio (6.40) – Vaiano (7.05) – Prato (7.30). 

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia