Il ministro delle Infrastrutture e trasporti Danilo Toninelli durante l’assemblea di Assarmatori ha annunciato l’arrivo di un nuovo contratto di programma di RFI.

Ha spiegato Toninelli: “stiamo cercando, e potremmo farcela, di portare un nuovo contratto di programma di RFI al Cipe del 22 luglio”. “Anche se la manutenzione è scollegata dal contratto ci saranno tante novità che significano tanti cantieri in più”, ha spiegato, evidenziando che “anche RFI deve fare di più. La cosa che più mi fa arrabbiare e aver visto come non fossero stati impegnate tutte le risorse a disposizione, soprattutto parlo di Anas”.

“Domani al CIPE – ha aggiunto – verrà valutata la nostra proposta di destinare da subito 242 milioni di euro per l’ulteriore potenziamento dei collegamenti ferroviari ai porti di Trieste, Ravenna, Brindisi e Livorno”. “Con Gianfranco Battisti, amministratore delegato di FS, lavoriamo a stretto contatto affinché le ferrovie tornino protagoniste nei nostri porti".

"La spesa stanziata da RFI per questo obiettivo nel quinquennio 2019-2023 cuba circa 1,2 miliardi di euro e, per darvi una misura della concretezza di questo lavoro”, ha spiegato.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia