Per qualche settimana, la vera protagonista dei binari siciliani è stata lei, le E.652.003.

La macchina prototipo, caratterizzata dalla livrea originale, è stata impiegata su un numero impressionante di merci diversi, diventando la più ricercata dell'isola.

Con la sua antica cromia e i caratteristici fari esterni, tipici solo dei prototipi, la macchina ha effettuato, limitatamente ovviamente ai binari siculi, il merci Bicocca - Modena, il Bicocca - Villa San Giovanni - Milano, il Bicocca - Villa San Giovanni, il Torino Orbassano - Villa San Giovanni - Bicocca (trasporto acqua minerale) e il Bicocca - Bari (Notheggher, treno dell'Ikea).

L'occasione, ovviamente, è stata utilizzata da tutti i fotografi locali per immortalare la macchina, con foto e video, nei meravigliosi paesaggi che solo la Sicilia riesce ad offrire.

Quello che ne è venuto fuori è un caleidoscopio di colori nei quali la macchina, realizzata dal TIBB nel 1990, spicca su tutto e su tutti, quasi a voler simboleggiare una colorazione che nonostante l'età, le Corporate Identity e le nuove vesti zincate, risulta ancora molto affascinante agli occhi degli spettatori.

Video dal canale Ferrovie Online

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia