• Il Portale FERROVIE.INFO




Flag Counter

Rotabili in uscita fuori dal coro

Utilizza questo forum per ricevere informazioni e parlare della tecnica del modellismo ferroviario.

In collaborazione con:
Immagine

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda fnm65 » mercoledì 28 novembre 2018, 19:09

una particolarità delle 250/155 DR fu costituita dalla macchina 250 252 - 4 (dal 1992: 155 252 - 0) che fu noleggiata nei primi anni '90 alla Suedostbahn per la trazione dei treni
merci che la SOB allora effettuava ancora.
fu prodotta da Guetzold ma a prezzi improponibili, molto più elevati della 155 Roco...
chissà che la stessa Roco non ci pensi... :lol:
Enrico
fnm65
Gestore
Gestore
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: venerdì 5 febbraio 2010, 1:05
Località: Milano
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: III e IV
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Sponsor

Sponsor
 

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda Piero Guadagnin » giovedì 29 novembre 2018, 10:29

Ho un vago ricordo di questa storia(era apparso un articolo su un MF del periodo),però mi sembra di rimembrare che alla 250 in oggetto venne rimosso un pantografo,il motivo mi è oscuro,e visto che la poligonazione della linea aerea SBB è differente da quella DB/DR immagino fosse anche stato sostituito lo strisciante.
Sempre se la memoria non mi inganna,vennero noleggiate alla SOB anche alcune BR 143(o forse erano ancora classificate 243?),mi pare di ricordare fossero 3,vado a memoria...anche a queste venne rimosso un pantografo.
La livrea era rimasta quella classica DR in rosso scuro con la semplice applicazione di un adesivo"Sudostbahn"verde con la scritta gialla sotto i finestrini del macchinista.
Mi pare comunque che questo noleggio fu abbastanza effimero.
"...Eh ma però a me mi piacerebbe se l'Aroco rifarebbe lu caimano" Cit.
Piero Guadagnin
Manovratore
Manovratore
 
Messaggi: 518
Iscritto il: sabato 7 marzo 2009, 22:39
Località: Quinto di Treviso
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: 1990 - 2019
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda Lorenzo Pallotta » giovedì 29 novembre 2018, 16:37

Disponibile la "Vectron" 193 478 Gottardo delle SBB-CFF-FFS ep. VI.
Lorenzo Pallotta
Staff di Ferrovie.Info

_________________
Clicca qui per vedere la mia FotoFerrovie.Info Gallery
Avatar utente
Lorenzo Pallotta
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 27597
Iscritto il: venerdì 1 aprile 2005, 14:49
Località: Monterotondo Scalo
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IV, V, VI
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda fnm65 » giovedì 29 novembre 2018, 19:41

Piero Guadagnin ha scritto:Ho un vago ricordo di questa storia(era apparso un articolo su un MF del periodo),però mi sembra di rimembrare che alla 250 in oggetto venne rimosso un pantografo,il motivo mi è oscuro,e visto che la poligonazione della linea aerea SBB è differente da quella DB/DR immagino fosse anche stato sostituito lo strisciante.
Sempre se la memoria non mi inganna,vennero noleggiate alla SOB anche alcune BR 143(o forse erano ancora classificate 243?),mi pare di ricordare fossero 3,vado a memoria...anche a queste venne rimosso un pantografo.
La livrea era rimasta quella classica DR in rosso scuro con la semplice applicazione di un adesivo"Sudostbahn"verde con la scritta gialla sotto i finestrini del macchinista.
Mi pare comunque che questo noleggio fu abbastanza effimero.


sia alla 250, sia alla 243 noleggiate alla SOB furono sostituiti i due pantografi poligonali con un pantografo asimmetrico dotato di strisciante stretto adatto alla poligonazione della linea di contatto svizzera. Forse questo è dovuto al fatto che alle officine di Samstagern preferirono questa soluzione piuttosto che sostituire lo strisciante ad entrambe i pantografi.
In ogni caso ricordo che entrambe le macchine furono noleggiate nel periodo di modifica della classificazione DR (da 250 a 155 e da 243 a 143 anche se io ricordo la Bo'Bo' come 243...). Furono comunque una 250 ed una 243...
Infane ricordo che arrivarono pure una decina di E 11 DR noleggiate poi a varie ferrovie svizzere (forse le tre alla SOB sono di quest'ultimo gruppo): ne sono rimaste una o due in una livrea blu notte tipo CIWL.
Enrico
fnm65
Gestore
Gestore
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: venerdì 5 febbraio 2010, 1:05
Località: Milano
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: III e IV
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda Piero Guadagnin » giovedì 29 novembre 2018, 22:09

Esattamente,ho ritrovato l'articolo:si trattava delle 243 922 e appunto della 250 252.La prima ad essere noleggiata era stata la 243:tuttavia questa macchina non aveva prestazioni proprio esaltanti(le BR 243 hanno effettivamente 3800 kW,già pochetti per una macchina elettronica degli anni '80)e fu presto richiesta la sorella più potente BR 250.
Concordo sulla soluzione dei pantografi:forse per rapidità,forse per motivi economici ne venne montato uno solo.
"...Eh ma però a me mi piacerebbe se l'Aroco rifarebbe lu caimano" Cit.
Piero Guadagnin
Manovratore
Manovratore
 
Messaggi: 518
Iscritto il: sabato 7 marzo 2009, 22:39
Località: Quinto di Treviso
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: 1990 - 2019
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda fnm65 » venerdì 30 novembre 2018, 20:06

Infatti la 243 fu utilizzata per qualche anno sulla relazione Einsiedeln - Zurigo in composizione a carrozze EW I SBB e alla ristorante Sudostbahn (tipo EW I).
se non sbaglio erano due coppie di treni diretti.
mentre la 250 fu noleggiata per treni merci e di servizio.
Enrico
fnm65
Gestore
Gestore
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: venerdì 5 febbraio 2010, 1:05
Località: Milano
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: III e IV
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda fnm65 » venerdì 30 novembre 2018, 20:08

Piero Guadagnin ha scritto:...omissis...le BR 243 hanno effettivamente 3800 kW,già pochetti per una macchina elettronica degli anni '80...omissis...


beh, se per questo anche le E.630 FNM Skoda superavano di poco i 3000 kW; piuttosto v'è da dire che il problema delle linee SOB sono la pendenza massima del 50 o/oo!!!
Enrico
fnm65
Gestore
Gestore
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: venerdì 5 febbraio 2010, 1:05
Località: Milano
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: III e IV
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda Lorenzo Pallotta » mercoledì 5 dicembre 2018, 18:22

Allora segnalo due cose interessanti.

Vectron DB che arriva pure da noi
Immagine

102 sempre DB
Immagine
Lorenzo Pallotta
Staff di Ferrovie.Info

_________________
Clicca qui per vedere la mia FotoFerrovie.Info Gallery
Avatar utente
Lorenzo Pallotta
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 27597
Iscritto il: venerdì 1 aprile 2005, 14:49
Località: Monterotondo Scalo
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IV, V, VI
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda Lorenzo Pallotta » sabato 4 maggio 2019, 18:50

Uscita la ST44 di PKP Cargo di PIKO

Immagine
Lorenzo Pallotta
Staff di Ferrovie.Info

_________________
Clicca qui per vedere la mia FotoFerrovie.Info Gallery
Avatar utente
Lorenzo Pallotta
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 27597
Iscritto il: venerdì 1 aprile 2005, 14:49
Località: Monterotondo Scalo
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IV, V, VI
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Rotabili in uscita fuori dal coro

Messaggioda Lorenzo Pallotta » lunedì 27 maggio 2019, 16:52

Roco ha annunciato le vetture pilota Wittenberger.

Immagine
Lorenzo Pallotta
Staff di Ferrovie.Info

_________________
Clicca qui per vedere la mia FotoFerrovie.Info Gallery
Avatar utente
Lorenzo Pallotta
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 27597
Iscritto il: venerdì 1 aprile 2005, 14:49
Località: Monterotondo Scalo
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IV, V, VI
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

PrecedenteProssimo

Torna a Informazioni e tecnica in Scala H0 e N

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron