• Il Portale FERROVIE.INFO




Flag Counter

Carro Pianale serie PPo 663.700-724

Utilizza questo forum per mostrare le tue elaborazioni di modelli ferroviari.

In collaborazione con:
Immagine
 

Carro Pianale serie PPo 663.700-724

Messaggioda Alessio 1984 » mercoledì 17 luglio 2019, 17:51

Un saluto a tutti.

Qui di seguito l'autocostruzione di un carro pianale PPo, appartenente alla serie 663.700-724, ricavati dai vecchi bagagliai per treni merci Dm 99.400 e 98.800 con passo di 4,8 metri e lunghezza esclusi i respingenti di 9 metri. Questi telai furono tagliati al centro, per poi aggiungervi una porzione di 1 metro, aumentando il passo originario a 5,8 metri; sui lati e sulle traverse di testa erano presenti degli anelli per ancorare il carico, che secondo la tavola apposita dell'album dei carri scoperti del 1958 dovevano essere automezzi.

Per la costruzione, al solito, ho optato per il plasticard.

Da un foglio rigato della Evergreen, con spessore 1 mm e passo righe 2 mm, ho ricavato il tavolato smussandolo alle estremità come indicato dal figurino sopracitato; ai lati ho incollato un profilato da 0,5x1 mm che funge da bordo. Con un profilato a C da 3,2 mm ho realizzato i profili del telaio, mentre da un foglio liscio da 0,5 mm di spessore ho ottenuto le traverse porta respingenti.

In seguito, ho disegnato al CAD una dima per posizionare le staffe di raccordo tra i lati del pianale e i profili del telaio; questi particolari sono ricavati da un listello da 0,25x1 mm, tagliati grossolanamente e poi incollati in sede. A colla asciutta, ho rifilato il tutto con taglierino dalla lama affilata e limetta a grana media.

20190716_231524.jpg


Sono stati montati i respingenti (ACME, dal kit della 33.000 by Trenogheno), parasala e ceppi freno in metallo bianco (derivati dal modello del Dm ACME, come al vero, e da un TTm Kit).

20190717_170020.jpg

20190717_170038.jpg

20190717_170108.jpg


Per terminare il modello, mancano ancora le staffe reggi fanale sulle testate, le tabelle porta documenti e tutta la serie di anelli di ancoraggio. Per questi ultimi, scartando a priori l'autocostruzione, cercherò quelli più adatti tra gli aggiuntivi del modellismo navale, anche se saranno chiaramente sovradimensionati rispetto alla scala esatta, ma in mancanza di meglio bisognerà chiudere un'occhio...

A voi giudizi, critiche e consigli.

Alex
Ultima modifica di Alessio 1984 il giovedì 18 luglio 2019, 18:26, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Alessio 1984
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 870
Iscritto il: lunedì 17 dicembre 2012, 23:34
Località: Genova Sampierdarena
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IVa - IVb - Va - Vb

Carro Pianale serie PPo 663.700-724

Sponsor

Sponsor
 

Re: Carro Pianale serie PPo 663.700-724

Messaggioda Guido Brenna » giovedì 18 luglio 2019, 16:57

Ciao Alex,
bella l'idea della dima. Da dove l'hai recuperata?

:D :D :D :D :D :) :) :) 8| 8|
Avatar utente
Guido Brenna
Manovratore
Manovratore
 
Messaggi: 409
Iscritto il: venerdì 22 settembre 2006, 12:59

Re: Carro Pianale serie PPo 663.700-724

Messaggioda Alessio 1984 » giovedì 18 luglio 2019, 17:00

Guido Brenna ha scritto:Ciao Alex,
bella l'idea della dima. Da dove l'hai recuperata?

:D :D :D :D :D :) :) :) 8| 8|


Ciao Guido,

Il tuo articolo su TTm sulla costruzione del carro Klps è stato molto utile in tal senso :) :D

Alex
Avatar utente
Alessio 1984
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 870
Iscritto il: lunedì 17 dicembre 2012, 23:34
Località: Genova Sampierdarena
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IVa - IVb - Va - Vb

Re: Carro Pianale serie PPo 663.700-724

Messaggioda Guido Brenna » giovedì 18 luglio 2019, 19:42

Al di là degli scherzi, complimenti, molto bello il carro, soprattutto il gruppo boccole-balestre.
Ciao, a presto!!

Guido
Avatar utente
Guido Brenna
Manovratore
Manovratore
 
Messaggi: 409
Iscritto il: venerdì 22 settembre 2006, 12:59

Re: Carro Pianale serie PPo 663.700-724

Messaggioda Franco Capotosto » giovedì 18 luglio 2019, 20:33

Effettivamente il gruppo boccole-balestre è davvero notevole, come del resto il carro. :!: :up:
Franco Capotosto
Staff di Ferrovie.Info

_________________
Il progresso è davvero tale solo quando le scoperte e le invenzioni sono fruibili da parte di tutti.....
Avatar utente
Franco Capotosto
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 9606
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2005, 21:15
Località: Roma

Re: Carro Pianale serie PPo 663.700-724

Messaggioda Alessio 1984 » giovedì 18 luglio 2019, 20:41

Guido Brenna ha scritto:Al di là degli scherzi, complimenti, molto bello il carro, soprattutto il gruppo boccole-balestre.
Ciao, a presto!!

Guido

Franco Capotosto ha scritto:Effettivamente il gruppo boccole-balestre è davvero notevole, come del resto il carro. :!: :up:


Grazie ad entrambi per i complimenti.

Il gruppo boccole e balestre è un clone delle parti dei bagagliai Dm ACME, che feci fare a suo tempo per adattarli ai bagagliai e postali a cassa in legno (vedasi thread apposito) sebbene non fossero proprio uguali (non essendoci in giro di più fedele ai pezzi reali a disposizione da usare come master) e per i carro Uk (anch'esso, come questi pianali, derivato dai bagagliai Dm e anche qui vedere il thread apposito).

I ceppi freno sono cloni TTm kit.

Alex
Avatar utente
Alessio 1984
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 870
Iscritto il: lunedì 17 dicembre 2012, 23:34
Località: Genova Sampierdarena
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IVa - IVb - Va - Vb

Re: Carro Pianale serie PPo 663.700-724

Messaggioda Alessio 1984 » sabato 3 agosto 2019, 18:26

Montati gli ultimi pezzi ed in particolare:

- anelli di fissaggio del carico, sia laterali sia frontali in fotoincisione (produzione Mussinatto)
- anelli per ancorare il carro sulle navi in fotoincisione (produzione Mussinatto)
- staffe porta fanali e tabelle portadocumenti in fotoincisione (grazie all'amico Guido).

PPo 663 700 (1).jpg

PPo 663 700 (2).jpg

PPo 663 700 (3).jpg

PPo 663 700 (4).jpg


Resta soltanto la verniciatura in rosso vagone e l'applicazione delle decals (da far stampare).

Alex
Avatar utente
Alessio 1984
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 870
Iscritto il: lunedì 17 dicembre 2012, 23:34
Località: Genova Sampierdarena
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IVa - IVb - Va - Vb


Torna a Elaborazioni modellistiche in Scala H0 e N

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite