• Il Portale FERROVIE.INFO




Flag Counter

Numeri frontali scala 0

Utilizza questo forum per ricevere informazioni e parlare della tecnica del modellismo ferroviario.

In collaborazione con:
Immagine

Numeri frontali scala 0

Messaggioda Franco Capotosto » venerdì 19 luglio 2019, 23:27

Cari ragazzi, dopo svariate ricerche, ho appurato che nessun produttore o artigiano produce i numeri frontali delle loco FS in scala 0; siccome sto dando una mano ad un carissimo amico a rimettere in sesto una tartaruga Lima in scala 0, mi trovo davanti a questa necessità (per le scritte laterali sono andato "di fino" attorno con il blu orientale). Qualcuno ha in mente qualche dritta? esitono ancora che so, cose come il rapidograph o similari (anche i trasferibili sono scomparsi da anni) per rifare una numerazione decente? tra l'altro, i numeri frontali di questa macchina (messa veramente male) sono parzialmente cancellati. Si accettano consigli :lol:
Franco Capotosto
Staff di Ferrovie.Info

_________________
Il progresso è davvero tale solo quando le scoperte e le invenzioni sono fruibili da parte di tutti.....
Avatar utente
Franco Capotosto
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 9611
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2005, 21:15
Località: Roma

Numeri frontali scala 0

Sponsor

Sponsor
 

Re: Numeri frontali scala 0

Messaggioda Michele Sacco » sabato 20 luglio 2019, 7:19

Ciao Franco, di recente ho realizzato un set completo di decals per una E444 in scala 0, per una persona che analogamente voleva risistemare una vecchia Lima disastrata... Fammi sapere se ti può servire qualcosa, a parte le marcature frontali che te le rifaccio come vuoi, basta chiedere :!:

Decals_E444_scala_0.jpg
Michele Sacco
Progettazione e produzione modellismo
http://www.michelesacco.it/
Avatar utente
Michele Sacco
Capo Stazione Sovrintendente
Capo Stazione Sovrintendente
 
Messaggi: 6084
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2005, 21:39
Località: Firenze
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si

Re: Numeri frontali scala 0

Messaggioda Franco Capotosto » sabato 20 luglio 2019, 8:48

Michele, hai un MP. :lol:
Franco Capotosto
Staff di Ferrovie.Info

_________________
Il progresso è davvero tale solo quando le scoperte e le invenzioni sono fruibili da parte di tutti.....
Avatar utente
Franco Capotosto
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 9611
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2005, 21:15
Località: Roma

Re: Numeri frontali scala 0

Messaggioda figaro » sabato 20 luglio 2019, 11:38

Le decals di Michele sono sempre stato un capolavoro, anche io mi trovo ben due tartarughe panciute di cui una lima è una Rivarossi sulla stranezza e l'esclusività che la tartaruga Lima si trova dentro uno scatolo di cartone color cartone con tanto di etichetta originale Lima ed è messa in piedi nella scatola. Detto questo la cosa più affascinante e che n i colori che voi ci crediate o no TEE, ANCHE SE HA IL TETTO COLOR GIALLO, e quindi non rispetterebbe una eventuale colorazione delle gran confort TEE che hanno il tetto grigio, ritornando all'elaborazione di p
Franco mi prenoto anche io per le decals magari avviso Michele se mi può fare qualche altra numerazione, le tartarughe sia Lima avevano il fregio frontale in rilievo come pure le Rivarossi lì purtroppo bisogna lavorare Di pennello oppure fare un clone con la resina, mi sono permesso di pervenire oltre che per prenotare Poi mi sentirò in mp con Michele, perché in una mostra a Roma di cambio vendita avevo trovato un tipo che aveva realizzato in fotoincisione di pantografi 52 in scala 0 Io ne ho preso uno ma non l'ho mai montato per questioni di tempo o meglio ne ho preso una coppia di cui uno era già montato, e ora che mi ricordo meglio era stato fatto dal signor Claudio nastasi noto modellista di modelli in resina fino a vent'anni fa che aveva fatto le scale a zero sia la 626 sia la 424 sia la 636, Io credo che lui abbia il disegno e i pantografi come sempre detto e penso che il promotore di questo principio sia proprio Franco capotosto si vedono dall'alto pantografi Lima o Rivarossi deturpano nel vero senso della parola il modello, senza considerare le cornici corazzate. Facci sapere perché il discorso può diventare interessante,avere il modello più prestigioso è più bello delle nostre ferrovie in scala 0 con una piccola o meglio con un bel po' di lavoro e comunque crea soddisfazione da mettere in teca potrebbe essere un'ottima idea, se cercate su internet nastasi Claudio sicuramente ti dovrebbe comparire qualche pagina, non ricordo quale risposta hauner forum fermodellistico dove compaiono i suoi lavori il cui miglior modello ma purtroppo ha fatto le ruote in resina nonostante la riproduzione della trasmissione è il mitico e 626, se riuscite a trovarlo mi ricordo gli occhi certo c'è da lavorarci circa un anno sopra. Avviso che tempo fa a sentir signor Claudio mi disse che aveva sospeso tutte le produzioni che ha fatto in resina. Un saluto buon lavoro e buona ricerca a tutti fateci sapere
Vincenzo Petrone
figaro
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:13

Re: Numeri frontali scala 0

Messaggioda Massimo Malatesta » sabato 20 luglio 2019, 14:18

Michele Sacco ha scritto:Ciao Franco, di recente ho realizzato un set completo di decals per una E444 in scala 0, per una persona che analogamente voleva risistemare una vecchia Lima disastrata... Fammi sapere se ti può servire qualcosa, a parte le marcature frontali che te le rifaccio come vuoi, basta chiedere :!:

Decals_E444_scala_0.jpg

Ciao,
l'amico Michele ha le mani d'oro, e adesso magari possiamo provare a fargliele diventare di platino…
Confermando il mio ordine per il set di decals per la 444 in scala 0, chiedo a Michele se fosse possibile avere la riproduzione in scala 0 di diversi particolari da applicare alla E444 in scala 0, ovvero:
- REC maschio e femmina;
- accoppiatori pneumatici frontali;
- gancio di trazione (sia disteso che in posizione di riposo);
- fischio;
- trombe;
- gradini di salita per il personale di condotta (quelli inferiori, non presenti sui modelli);
- ghiere dei fanali;
- tergicristalli.
Chiedo poi al maestro Franco Capotosto (che saluto caramente) di integrare ove necessario la lista di cui sopra e se possibile di renderci partecipi del sicuramente eccellente lavoro che sta portando avanti sulla macchina del suo amico….
Grazie ad entrambi
Buona giornata
Massimo
Avatar utente
Massimo Malatesta
Assistente di Stazione
Assistente di Stazione
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: martedì 16 gennaio 2007, 11:27
Località: Genova

Re: Numeri frontali scala 0

Messaggioda Michele Sacco » sabato 20 luglio 2019, 14:46

Massimo, ben contento di "sconfinare" anche in scala 0 con gli accessori, dopo aver fatto già qualcosa in N, ma ci vorrà tempo, fino a Novegro sono già pieno di cose da fare (per me e per altri) e pure dopo non è che abbia di che annoiarmi... Non è un gran lavoro visto che in molti casi si tratta solo di scalare quel che già esiste, ma adesso proprio non ce la faccio a mettere altra carne al fuoco :hide:
Michele Sacco
Progettazione e produzione modellismo
http://www.michelesacco.it/
Avatar utente
Michele Sacco
Capo Stazione Sovrintendente
Capo Stazione Sovrintendente
 
Messaggi: 6084
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2005, 21:39
Località: Firenze
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si

Re: Numeri frontali scala 0

Messaggioda figaro » domenica 21 luglio 2019, 7:51

Ciao Michele, siamo in due anzi io ho 3 tartarughe, di ci in condizioni pietose x le altre due miglioriamo il migliorabile quindi hai 4 lavori tanto fatto uno gli altri si ripetono,
MA LA PRECEDENZA E PER FRANCO nel caso il lavoro non sia possibile in contemporanea o richiedesse tempo ulteriore, tanto ho aspettato 10 anni posso aspettare anche 10 mesi, e tra l'altro sai che ho già da lavorare, ciao
Vincenzo Petrone
figaro
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:13

Re: Numeri frontali scala 0

Messaggioda Franco Capotosto » domenica 21 luglio 2019, 14:30

Il massimo sarebbe poter ottenere le cornici frontali e dei degni pantografi 52FS....... sbam! sono caduto dal letto! :) :) :)
Franco Capotosto
Staff di Ferrovie.Info

_________________
Il progresso è davvero tale solo quando le scoperte e le invenzioni sono fruibili da parte di tutti.....
Avatar utente
Franco Capotosto
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 9611
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2005, 21:15
Località: Roma

Re: Numeri frontali scala 0

Messaggioda Massimo Malatesta » domenica 21 luglio 2019, 14:45

Michele Sacco ha scritto:Massimo, ben contento di "sconfinare" anche in scala 0 con gli accessori, dopo aver fatto già qualcosa in N, ma ci vorrà tempo, fino a Novegro sono già pieno di cose da fare (per me e per altri) e pure dopo non è che abbia di che annoiarmi... Non è un gran lavoro visto che in molti casi si tratta solo di scalare quel che già esiste, ma adesso proprio non ce la faccio a mettere altra carne al fuoco :hide:

Ciao Michele,
tranquillo, non c'è fretta!!!! Concordo poi con Franco per le cornici dei vetri frontali, forse quelle si possono anche fare in 3D. Ma per i panto 52 centinati non ho idee.
Buona giornata
Massimo
Avatar utente
Massimo Malatesta
Assistente di Stazione
Assistente di Stazione
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: martedì 16 gennaio 2007, 11:27
Località: Genova

Re: Numeri frontali scala 0

Messaggioda Protino » domenica 21 luglio 2019, 19:43

Michele,

Che mi chiama in causa (è colpa mia delle decals per la 444), e che ringrazio ancora per la pazienza è disponibilità, ha fatto come sempre un lavoro eccellente e fin troppo puntiglioso!

Fossero tutti come lui!

Assolutamente consigliato!

Marco
Protino
Manovratore
Manovratore
 
Messaggi: 357
Iscritto il: sabato 27 settembre 2008, 19:27
Località: Milano

Prossimo

Torna a Informazioni e tecnica in Scala H0 e N

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti