Samsung Electronics ha annunciato nei giorni scorsi di aver portato a termine con successo il test sul 5G su un treno ad alta velocità, in un progetto congiunto con l’operatore di telecomunicazioni giapponese KDDI.

La dimostrazione è stata condotta lungo un tratto ferroviario tra due stazioni distanti circa 1,5 km. Come emerso dal post sul blog aziendale, i test sono stati effettuati dal 17 al 19 Ottobre nella città di Saitama in Giappone, vicino Tokyo.

“La dimostrazione ha sfruttato le funzionalità guidate dal 5G, bassa latenza e connessioni rapide. Questa unione da vita a potenziali servizi che sarebbero estremamente vantaggiosi per i passeggeri e gli operatori di treni ad alta velocità”, ha dichiarato Samsung in una nota. Si prevede che il test spianerà la strada a servizi WiFi più veloci che offrono anche maggiore sicurezza. Oltre ad un successo del downlink e del trasferimento a oltre 100 km/h, le aziende hanno affermato che è stato possibile scaricare video in qualità 8K tramite un router 5G installato a bordo.

Nella dimostrazione è stato anche caricato un video 4K girato da una telecamera installata sul treno. “In collaborazione con Samsung, KDDI ha aperto la possibilità di nuovi modelli di business 5G, come un treno ad alta velocità. Con il 5G ci si aspetta di portare i servizi ferroviari ad una nuova dimensione. Questi passi confermano che la commercializzazione del 5G è vicina”, ha dichiarato Yoshiaki Uchida, Senior Executive Officer di KDDI.

 

Approfondimenti

Ferroviaggi

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia