Il segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, ha annunciato per l’autunno l’iniziativa di un giro in treno per 4/5 mesi per l’Italia. Si tratterebbe di un treno che “avrà una carrozza social” e “uno spazio per incontri”.

Tralasciando le idee politiche di ognuno, che non sono di interesse in questa sede, approfittiamo di questo annuncio per ricordare un precedente poco noto.

Siamo nel 2006 e il Partito Democratico ancora non esiste. A proporre un treno in giro per l'Italia pensa invece la Margherita con allora presidente Francesco Rutelli.

Il convoglio viene denominato "Margherita Express" e parte il 28 febbraio da Grosseto. Il treno di allora, almeno nel suo primo viaggio, è composto dalla E.402A.040, un bagagliaio, una MD del progetto PV Train, una Gran Confort, una Ristorante, ancora un MD e una Gran Confort e quindi la carrozza Press & Conference.

Quest'ultima spicca nella sua livrea melograno visto che il resto del treno è tutto pellicolato con slogan e simboli di Ulivo e appunto Margherita.

Scevra da qualsiasi risvolto politico, si tratta di una curiosità che valeva la pena ricordare perché probabilmente non a tutti nota.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia