La Galleria di Base del Brennero è una galleria ferroviaria in piano che collegherà Fortezza (Italia) a Innsbruck (Austria), con una lunghezza di 55 km.

Si svilupperà ad una quota di 794 m s.l.m. sotto il valico del Brennero, che con un’altitudine di 1.371 m è il più basso dell’arco alpino. L’opera è destinata esclusivamente al trasporto ferroviario e prevede due gallerie principali a singolo binario collegate tra loro ogni 333 m tramite cunicoli trasversali di collegamento.

La galleria avrà come detto una lunghezza di 55 km e, in prossimità di Innsbruck, sarà collegata in sotterraneo all’esistente circonvallazione, raggiungendo quindi complessivamente una lunghezza di 64 km. Oltre alla Galleria di Base, l’opera comprende un sistema di cunicoli di collegamento trasversali, fermate di emergenza e quattro gallerie di accesso laterali dette finestre.

Attualmente sono operativi quattro cantieri: due su suolo italiano e due in territorio austriaco. L’avanzamento dello scavo delle varie opere nei singoli cantieri viene aggiornato settimanalmente. A oggi, dei circa 230 chilometri di gallerie ne sono già stati scavati 73 km.

Nel dettaglio hanno trovato sfogo 17 km di gallerie principali (erano 15 a settembre), mentre rimangono invariati rispetto al mese scorso i 28 km di cunicolo esplorativo e i 28 km di altre gallerie.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia