TrainOSE S.A. è la società di trasporto ferroviario che attualmente gestisce tutti i treni passeggeri e merci in Grecia. La società ha fatto parte del gruppo OSE fino al 2008, quando è diventata una società pubblica indipendente in seguito alla disposizione dell’Unione Europea che obbliga alla separazione dei binari (rimasti ad OSE) dai treni che su di essi corrono. TrainOSE impiega tutti i treni, gli equipaggi e gli operatori e gestisce i servizi ferroviari in tutta la rete ferroviaria greca anche se non possiede nulla del materiale rotabile che utilizza, ottenendolo in leasing dalla proprietaria OSE. TrainOSE è stata fondata il 19 dicembre 2005 e dal 2007 ha preso il controllo di tutte le attività operative e di gestione del trasporto ferroviario del gruppo, ha sede ad Atene, ma ha diversi uffici sparsi sul territorio greco che servono tutta la rete dei servizi offerti.

Nel 2007 TrainOSE ha anche acquisito Proastiakós, un'altra società del gruppo OSE, che gestisce i servizi ferroviari suburbani di Atene, Salonicco e Patrasso. Il 12 dicembre 2008 il gruppo OSE ha trasferito tutte le sue quote di proprietà della società TrainOSE allo stato greco, che ne è divenuto il solo proprietario.

Nell'aprile 2013 la proprietà è stata trasferita dallo stato greco al Hellenic Republic Asset Development Fund, il fondo che gestisce la privatizzazione delle società pubbliche greche. Nel luglio 2013 è stata così lanciata una gara internazionale per la privatizzazione della società e il 6 luglio 2016 è stato annunciato che il gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha presentato l'unica offerta per acquisirne il 100%. L'offerta di 45 milioni di euro per l'acquisto del 100% delle quote di TrainOSE presentata da Ferrovie dello Stato Italiane è stata accettata dall'agenzia di privatizzazione il 14 luglio 2016.

TrainOSE nel 2015 ha trasportato 16 milioni di persone, con 130 milioni di ricavi e un utile di 2,7 milioni: dal 2013 la società è in equilibrio economico. Essa conta 670 dipendenti, circa 1.100 fra locomotive e convogli in leasing e fa viaggiare circa 300 treni al giorno. La linea principale, che è anche la più redditizia, è la Atene – Salonicco.

I rotabili utilizzati da TrainOSE hanno una vita media piuttosto alta e solo pochissime unità sono entrate in servizio dopo il 2000. Si tratta nel dettaglio di 14 DMU Desiro Siemens, 7 DMU GTW Stadler e 15 DMU MAN. A queste vanno aggiunti altre 16 unità Stadler in due gruppi distinti a scartamento ridotto. Le locomotive più performanti sono le Siemens 120, elettriche e in servizio dal 1999 e le ADTranz/Bombardier 220, Diesel e in servizio dal 1998. Entrambi i gruppi sono teoricamente in grado di raggiungere i 200 km/h.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia