Il nuovo Pendolino EVO 675 di NTV fa parte della famiglia Avelia di Alstom della quale fanno parte anche altri convogli distribuiti in diverse nazioni d'Europa.

Il Pendolino EVO 675, al pari di quello PKP, non è dotato di assetto variabile. Il nome Pendolino, tuttavia, rimane evidentemente come brand per treni che possono essere strutturati sia con che senza pendolamento.

I 12 treni di NTV sono composti da 7 elementi per una lunghezza totale di 187,3 m con una larghezza di 2.830 mm. La loro velocità massima è di 250 km/h ed hanno una potenza continua di 5.500 kW.

Per ogni lato sono presenti 9 porte larghe 900 mm ed internamente la capacità è di 479 posti a sedere con la possibilità di accogliere due sedie a rotelle per diversamente abili.

Il treno può circolare indifferentemente sotto la tensione di 3 kV cc e 25 kV ca, quindi su tutte le reti ferroviarie del nostro paese.

Volendo semplificare molto, si tratta di una evoluzione proprio del Pendolino realizzato per le ferrovie polacche PKP, ormai da anni in servizio lungo tutto il paese. Quindi, in qualche modo, si tratta di una evoluzione della famiglia degli ETR 600/610 appartenenti anche a Trenitalia dai quali si differisce principalmente dal punto di vista estetico per il frontale che è stato rivisto in chiave aerodinamica e di protezione del personale di macchina.

La decisione di prendere un prodotto senza assetto variabile è dovuta probabilmente al fatto che questi treni circoleranno principalmente su linee AV dove il pendolamento non sarebbe stato necessario. Oltretutto, essendo una evoluzione di un treno già circolante, si è probabilmente scelto questo convoglio anche in funzione di una immediata reperibilità e di una immediata circolabilità, tanto è vero che il treno n.01 già si muove sulla nostra rete ferroviaria "sulle sue ruote".
Il tutto per accelerare al massimo i tempi di entrata in esercizio.

Foto di Andrea Felice Bellandi

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia