Lo Stadler EC250 "Giruno" presentato oggi a Bussnang è un elettrotreno sviluppato per le Ferrovie Federali Svizzere. I convogli acquistati dalla amministrazione federale sono 29 con una opzione fino ad altri 92.

Composto da 11 elementi, il treno è in grado di raggiungere una velocità massima di 250 km/h ed ha una lunghezza di 202 metri. Possono in totale essere accoppiati due convogli che con una lunghezza di oltre 400 metri permettono l'incarrozzamento di oltre 800 passeggeri. Caratterizzato dalla possibilità di viaggiare sotto tre tensioni (3 kV, 25 kV e 15 kV), l'EC250 ha pantografi da 1.450 e 1.900 mm. Gli 8 motori di trazione sono in grado di sviluppare una potenza massima di 4.720 kW.

Internamente il convoglio è caratterizzato da file di 3 sedili in prima classe e 4 in seconda classe ed è previsto uno spazio per le biciclette e per le valigie. Sono inoltre dotazione ordinaria le prese al posto, la connessione Wi-Fi, i bagni separati uomini/donne e le "zone del silenzio".

I convogli, il cui primo esemplare è stato presentato lo scorso anno ad Innotrans, sono stati inizialmente acquistati con l'intenzione di rimpiazzare gli ETR 470 sulla tratta tra Milano e Basilea/Zurigo.

   

Approfondimenti

Ferroviaggi

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia