La nuova livrea Intercity Giorno di Trenitalia è risultata, dopo la sua applicazione, molto gradevole e tutto sommato apprezzata da pubblico e critica.

Più volte si è detto, anche da parte nostra, che si trattava senza dubbio di una livrea elegante e appariscente ma allo stesso tempo già vista. Sui forum e sui portali di informazione ferroviaria si è sempre accostata questa nuova cromia a quella tedesca delle DB che però ha la diversità delle porte di salita di colore bianco.

Andando a scavare nei cassetti della memoria abbiamo però trovato qualcosa che si avvicina ancora di più alla nuova colorazione delle carrozze tedesche. Si tratta della livrea delle carrozze letto WLABmz delle Ferrovie Bulgare BDZ (visibile sopra) che già da qualche anno rivestono una colorazione sostanzialmente identica per tonalità dei colori, altezza della fascia rossa e sua disposizione, differenziandosi solo per la presenza di una ulteriore fascia del medesimo colore in alto.

Questo esempio che portiamo non è per fare polemica ma solo per evidenziare che diverse compagnie ferroviarie si stanno orientando verso colori chiari e che risaltano immediatamente. Alla luce di questo potrebbe esserci verosimilmente anche qualche motivazione pratica. Il bianco assorbe meno calore, cosa che potrebbe risultare comoda in estate, mentre il rosso è di immediata visibilità, ad esempio per gli operai che lavorano lungo la ferrovia.

L'unico appunto è che forse si poteva creare uno schema leggermente più movimentato al fine di distinguerlo maggiormente dalle altre compagnie ferroviarie che hanno giocato con le stesse tonalità.

Foto by NAC - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=52143325

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia