Costruite in 10 esemplari nel 1981, le carrozze per malati Tipo UIC-X 1978 (dette anche Barellate) furono realizzate per rimpiazzare le precedenti vetture Centoporte fino ad allora utilizzate per il traffico religioso.

La classificazione di origine era 51 83 80-80 000÷009 BMz successivamente modificata in BM e quindi con il 61 al posto del 51 fatto salvo per la 003 che oggi è utilizzabile solo in servizio interno.

Originariamente avevano riscaldamento ad aria soffiata Westinghouse, alimentato anche a vapore. A partire dal 1994, con la trasformazione completata nel 1996, hanno ricevuto l'impianto di climatizzazione, esclusa la 003. Internamente sono dotate di 36 barelle e 4 strapuntini e sono in grado di viaggiare ad una velocità massima di 160 km/h.

La livrea originale era in Bianco Ghiaccio con fasce in tre tonalità di azzurro, imperiale e carenatura grigi (colori non previsti dal campionario FS), carrelli neri e croce in Rosso Segnale. Successivamente hanno ricevuto la livrea in XMPR con a volte alcuni adesivi UNITALSI in aggiunta.

Sono oggi impiegate per i convogli diretti principalmente a Lourdes in un numero che normalmente non supera le due unità.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia