Tutti sanno che nel marzo del 2005, l'ETR 252 "camuffato" da ETR 301 fu esposto a Milano alla base del Duomo nella omonima piazza.

Moltissime fotografie sono state scattate di notte al trasferimento del treno e anche di più ne sono state scattate al rotabile sotto al monumento simbolo del capoluogo lombardo.

Quella che pochi hanno documentato è invece la procedura contraria, ossia quella grazie alla quale il treno, dopo essere stato carrellato su un camion, è fisicamente tornato "sui binari" in seguito ad una delicatissima operazione che si è svolta nella stazione di Milano Porta Romana.

Protagonisti, oltre all'Arlecchino, anche un enorme camion per il trasporto ed una imponente gru che si è occupata di trainare fisicamente il rotabile giù dal bilico.

Quella che vedete sopra è una anticipazione, cliccando su questo link potrete vedere tutte le impressionanti fasi di questo eccezionale recupero.

Foto Rinaldo Portalupi

Approfondimenti

Ferroviaggi

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia