L’orario ferroviario riserva sempre qualche sorpresa che si può scorgere dopo analisi alle volte piuttosto attente. Quello in vigore dal Dicembre 2016 non fa certo eccezione e ci propone alcune curiosità piuttosto singolari che se non incidono ovviamente sul servizio, danno però la misura del mondo che avvolge treni e ferrovie. A scovarle il sito e656.net.

Analizzando quindi l’orario attualmente in vigore si può vedere come la stazione con più treni che vi fermino sia Roma Termini con ben 1.144 convogli. Essa è seguita molto prevedibilmente da Milano Centrale con 873 mentre forse sorprende la terza che è Venezia Santa Lucia con 783. “Solo” quarta Firenze Santa Maria Novella con 772 e subito dopo ancora una stazione della Capitale con Roma Tiburtina che ne conta 721. Sesto uno snodo fondamentale per l’Italia ma che è saltato da diversi convogli no-stop, Bologna Centrale che si ferma a 712 mettendosi alle spalle ancora una volta una stazione della Città Eterna, ossia Roma Ostiense con 660. Concludono la top ten Milano Porta Garibaldi (625), Salerno (619) e Roma Trastevere (601).

Se queste sono le stazioni con più treni aventi fermata, quali sono i treni che fanno maggiori soste? Al primo posto c’è il Regionale 11360 tra La Spezia e Ventimiglia con ben 48 stop. Segue il Regionale 2299 Savona – Pisa con 44 e quindi i regionali 18748 e 18698 tra Roma Tiburtina e Firenze con 41 fermate. Per trovare un treno che non sia un Regionale si deve scendere alla nona posizione dove è possibile trovare l’ICN 35963 tra Milano e Siracusa con 39 fermate, seguito dal primo Intercity, il 1546 tra Lecce e Milano con 38.

E per concludere, chi ci sa dire quale è il treno che percorre il maggior numero di chilometri e quanti essi sono? Rispondeteci sulla nostra pagina Facebook!!

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia