Hornby presenta il catalogo autunno/inverno 2018 con i nuovi prodotti a marchio Rivarossi, Jouef, Electrotren e Arnold.

L’azienda inglese leader nel settore del modellismo ferroviario, la cui sede italiana è a Brescia, presenta il catalogo con le novità e le nuove uscite per il secondo semestre dell’anno. Il catalogo, strumento fondamentale per la presentazione dei programmi annuali, comprende i nuovi prodotti dei marchi Rivarossi, Jouef, Arnold e Electrotren e sarà punto di riferimento per collezionisti e appassionati di treni da modellismo.

Il catalogo autunno/inverno 2018 raccoglie i nuovi progetti targati Hornby oltre che alcuni prodotti assenti dal mercato da qualche anno e per questo richiestissimi dal mondo del collezionismo e del fermodellismo.

Il 2018 è l’ultimo anno in cui Hornby presenta un catalogo diviso in due parti. Dal 2019 è prevista un’uscita unica all’inizio dell’anno, in concomitanza con la fiera di Norimberga, il più grande evento al mondo per il giocattolo, kermesse in cui Hornby sarà presente con tutti i prestigiosi marchi di modellismo ferroviario di cui è proprietaria, nonché con i famosi brand della linea hobby Airfix, Scalextric, Corgi e Humbrol.

Tra le tante interessanti novità o riproposizioni per l'Italia c'è la 743 con fanali elettrici e tender a carrelli 2’2’ t22 di epoca III-IV, la E.402A livrea bianco e rosso, la E.402B.135 in livrea Intercity Giorno, allo stato d'origine e in versione Francia.

E ancora la locomotiva elettrica E.646.033 prima serie, livrea Castano/Isabella, pantografi 42U ed epoca III-IV, la locomotiva elettrica E.646.019 prima serie, livrea Verde Magnolia/Grigio Nebbia,
con pantografi 42LR, allo stato di origine ed epoca III-IV, la locomotiva elettrica E.645.002 prima serie, livrea Castano/Isabella, pantografi 42U ed epoca III-IV e il Treno Azzurro con locomotore E.646.013 di prima serie, livrea Verde Magnolia/Grigio Nebbia e carrozze.

A catalogo anche le ALn 556 di prima serie declinate in varie versioni mentre per le carrozze nuove numerazioni di vetture UIC-Z.

Interessante anche la proposta per l'estero con il Thalys PBKA, il TGV Euroduplex, le vetture Mistral '69 TEE e il TrenHotel Talgo Elipsos che giungeva fino a Milano.

Mese consegna Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia