Il gruppo francese Transdev, partner di Trenitalia nella società di collegamenti ferroviari internazionali Thello per una quota del 30%, uscirà dalla joint venture italofrancese. Lo ha annunciato il quotidiano economico francese “Les Echos”, citando la direttrice generale di Transdev Laurence Broseta.

Tra le ragioni dell’abbandono del socio francese (capitale misto pubblico-privato formato dalla Caisse des dépôts et consignations e da Veolia), ci sono i ricavi inferiori alle attese, le difficoltà operative a causa dei lavori effettuati sulla rete e i controlli rinforzati in frontiera a seguito della crisi migratoria, che provocano ritardi.

Infine, questioni riguardanti l’accordo collettivo in Francia sull’organizzazione del tempo di lavoro nei treni notturni, che dal primo luglio verranno equiparate a quelle di Sncf e saranno meno favorevoli per l’operatore rispetto a quelle attuali. Sempre secondo le parole di Laurence Broseta riportate da “Les Echos”, Transdev uscirà di scena nel giro di tre mesi. «Trenitalia è stata informata e ne ha compreso le ragioni» – afferma la stampa transalpina. Transdev punterebbe ora sul trasporto regionale d’oltreconfine Ter.

Trenitalia non ha ancora commentato la notizia diffusa in Francia, e si attendono comunicazioni ufficiali sul futuro assetto societario di Thello. Lo scenario resta incerto.

Le tre coppie di convogli Milano-Marsiglia che attraversano la Liguria sono state recentemente confermate nel nuovo orario e sono prenotabili sul sito della compagnia fino al 29 ottobre. Stesso discorso per il notturno Venezia-Parigi. Treni, quelli liguri, che hanno sostituito diversi Intercity a contratto di servizio con il ministero e che operavano «in perdita» secondo Trenitalia.

Thello, attiva su rotaia dal 2011, è stato il primo operatore ferroviario in concorrenza con Sncf, nello stesso periodo in cui la società ferroviaria francese si alleava con Ntv per l’alta velocità in Italia (ora ha diluito le sue quote di capitale). Si tratta, per la Liguria, dell’unico treno che garantisce un collegamento diretto con la Francia, senza trasbordo a Ventimiglia.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia

Potrebbe interessarti anche...