Nella stazione di Foiano della Chiana, nella quiete della linea ferroviaria che da Arezzo raggiunge Sinalunga, sono accantonati numerosi rotabili appartenenti a TFT - Trasporto Ferroviario Toscano, in attesa di demolizione.

Tra di essi, oltre alle automotrici "Belga" sono presenti anche diverse carrozze passeggeri e molti carri, tra cui alcuni bellissimi tipo Elmo.

I mezzi sono ovviamente vittima degli agenti atmosferici e dei soliti vandali ma portano ancora con essi il carico di un glorioso passato.

Nel dettaglio questi sono i mezzi presenti sui binari della piccola stazione toscana:

Automotrici belga AM56 137, 142, 143, 144 e 149, elettromotrici e vetture EBiz 7, 8 e 9, ABiz 629 02 e 03 (le Moncenisio), le ulteriori vetture pBz.114, pBz.118, pBz.120 più una quarta non identificata e infine i carri 42 83 525 5 101-7, 20 83 326 2 103-5 KKLmm, 20 83 538 2 100-1 Elmo, 20 83 327 2 109-0 KKLmm, 20 83 538 2 105-0 Elmo, 20 83 106 2 100-7, 20 83 114 2 103-5, 20 83 104 2 102-8, T707 e T708.

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia