Oltre 12mila biglietti elettronici regionali (BER), senza più la necessità di stamparli, sono stati venduti da dicembre su iPhone, iPad, Android e SmartTV grazie all’App Pronto Treno.

Da gennaio a febbraio più che triplicate le vendite su Android e crescita esponenziale (moltiplicate per venti) per gli acquisti su iPad che si aggiungono a quelli su iPhone pari al 60% dei biglietti elettronici venduti complessivamente.

L’acquisto del Biglietto Elettronico Regionale (BER) avviene direttamente sugli iPhone dal 6 dicembre e, da gennaio, su iPad e Android per Smartphone, su Blackbarry oltre che su SmartTV.

L’utilizzo della smartcard al posto del biglietto regionale tradizionale, è iniziato con un’esperienza in Piemonte dove, da metà dicembre, è già possibile salire in treno con la smartcard BIP (Biglietto Integrato Piemonte) ricaricabile alle self service Trenitalia. Una nuova tecnologia al servizio dei pendolari che è in arrivo anche in altre Regioni italiane.

Il biglietto regionale infine può essere pagato anche a bordo treno con carta di credito o debito. Trenitalia ha infatti dotato tutti i capitreno del trasporto regionale del dispositivo elettronico Pos, così come già avviene sui treni della lunga percorrenza. Questo permetterà di acquistare il biglietto o regolarizzare la propria posizione, a seconda di quanto previsto dalla normativa regionale, pagando direttamente a bordo con la carta di credito.

Queste innovazioni vanno tutte nella direzione di un approccio al viaggio dei pendolari sempre più facile e comodo. Un obiettivo che si affianca agli altri perseguiti da Trenitalia: puntualità, pulizia e maggiore informazione.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia

Potrebbe interessarti anche...