La campana torna inesorabilmente a suonare per gli ETR 450 di Reggio Calabria.

Dopo l'ETR 450 n.07, inviato alla demolizione lo scorso giugno ([VIDEO] Il trasferimento dell'ETR 450 n.07 alla demolizione), oggi un secondo convoglio è stato spostato dal Deposito di Reggio Calabria a Bari Lamasinata.

L'ETR 450 n.13, protagonista del triste viaggio, riceverà in questa località presso la Bilfinger SE il medesimo trattamento del precedente, la riduzione volumetrica, un modo meno crudo di definire la demolizione.

Titolare del convoglio è stata la E.402B.147 con il treno che è giunto a destinazione via Lamezia Terme, Sibari e Metaponto.

Se i nostri conti sono giusti, l'ETR 450 n.13 è il terzo elettrotreno della famiglia ad essere smantellato dopo lo 05 demolito quando ancora era in servizio in seguito ad un incidente e lo 07 di cui abbiamo parlato sopra.

I restanti convogli sono divisi tra Alessandria (2), Bologna (3) e Reggio Calabria (7).

Foto e video ICN794

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia