È proseguito nella giornata di ieri il lento viaggio di alcuni rotabili demolendi destinati a raggiungere probabilmente San Giuseppe di Cairo.

Il treno, che era partito da Foggia e dopo un primo step ad Ancona si era fermato a Rimini, ha mosso in tarda serata da questa stazione alla volta di Bologna. Titolare del convoglio la E.632.048 mentre la composizione era la seguente:

50 83 20-39 109-9
50 83 82-38 006-3
50 83 82-38 003-0
50 83 20-39 198-2
50 83 26-39 107-7
50 83 26-39 835-3
50 83 20-39 453-1
50 83 82-86 304-3
Le 813.004
Le 761.001
Le 581.001
ALe 841.002
ALe 841.001

Come si evince da foto e video di Akiem483, oltre al complesso di ALe 841 e rimorchi erano presenti carrozze a Doppio Piano tipo Casaralta e carrozze vicinali a Piano Ribassato.

Il processo di svecchiamento del parco mezzi di Trenitalia procede spedito, anche in considerazione della ormai relativamente imminente entrata in servizio dei nuovi convogli Pop e Rock per il trasporto regionale.

Per i vecchi rotabili è tempo di lasciare spazio a treni più comodi, performanti e sicuri.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia