Siemens presenta un nuovo concetto per i treni ad alta velocità a InnoTrans 2018, la più grande fiera mondiale per la tecnologia ferroviaria. 

Il Velaro Novo stabilisce nuovi standard di efficienza e sostenibilità e allo stesso tempo offre il massimo comfort e la massima praticità per i passeggeri. Siemens ha sviluppato questa nuova piattaforma di treni per servizi ad alta velocità in tutto il mondo da 250 a 360 km/h.

"Il Velaro Novo è la nostra risposta alle richieste globali nel trasporto ad alta velocità. Questo treno scrive un nuovo capitolo nella storia di successo del Velaro e consente agli operatori di offrire un migliore comfort ai passeggeri. Si tratta del risultato di cinque anni di sviluppo: una piattaforma che offre consumi energetici e costi di manutenzione ottimizzati, nonché massima flessibilità e affidabilità", afferma Sabrina Soussan, CEO della divisione Mobility di Siemens.

Operando a 300 km/h, il nuovo treno ad alta velocità consuma il 30% in meno di energia rispetto ai precedenti modelli di Velaro, il che si traduce in un risparmio medio di 1.375 tonnellate di CO2 all'anno. 

Grazie alla sua struttura leggera, il peso del treno è stato ridotto del 15%. Allo stesso tempo, lo spazio disponibile per i passeggeri è aumentato del 10%.
La struttura si basa sul concetto di tubo vuoto, il che significa che non ci sono installazioni permanenti all'interno degli elementi che compongono il treno e che l'interno può essere arredato secondo i desideri del cliente. 
Le opzioni di configurazione come questa rendono Velaro Novo un treno flessibile e a prova di futuro visto che i convogli possono essere adattati alle nuove esigenze dell'operatore anche dopo anni di funzionamento. I costi di manutenzione sono ridotti grazie all'integrazione di misurazioni e sensori all'avanguardia.

Siemens ha testato parti del nuovo treno ad alta velocità a partire da aprile 2018. Una vettura di prova del Velaro Novo, integrata nell'ICE S gestito da DB Systemtechnik, è attualmente sottoposta a prove in tutta la Germania.

Siemens in precedenza ha sviluppato quattro generazioni di Velaro. I treni sono in servizio dal 2000 e attualmente operano in Germania, Paesi Bassi, Belgio, Svizzera, Spagna, Francia, Cina, Russia, Regno Unito e Turchia. La flotta di Velaro copre oltre un milione di chilometri al giorno. In Germania, il Velaro è noto come ICE 3 (serie 407) ed è gestito da Deutsche Bahn AG.

Siemens ha iniziato lo sviluppo del Velaro Novo nel 2013 e pensa di immettere i primi treni in servizio a partire dal 2023.

Foto Siemens

Approfondimenti

Ferroviaggi

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia