La E.656.454 di Palermo è stata trasferita nella giornata di oggi da Villa San Giovanni a Foligno.

Questo movimento fa seguito a quello avvenuto lo scorso 13 marzo dal capoluogo di regione siciliano a Messina. Incaricata di trainare il Caimano nel suo viaggio sul continente è stata la E.402B.123 che assieme ad esso è giunta presso le OGR umbre nel primo pomeriggio.

Se le indicazioni che ci sono state fornite sono corrette, la E.656.454 che attualmente veste la livrea XMPR dovrebbe subire alcuni interventi in officina ed entrare a far parte del parco mezzi di Fondazione FS Italiane.
In questo caso, non sarebbe ancora chiaro tuttavia in che veste, se di rotabile di interesse storico o se utilizzata per i trasferimenti, considerato che la macchina ha anche gli accoppiatori sui frontali per la lateralizzazione e le maniglie oltre alla cromia non originale.

Vale la pena sottolineare che quanto appena scritto non ci è stato comunicato da alcuna fonte ufficiale, per cui attendiamo conferme.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia