Domenica 4 novembre al Deposito Rotabili Storici di Pistoia la Fondazione FS ricorda la vittoria nella prima guerra mondiale.

Alle 10.30, nella sala convegni, è in programma un incontro dal titolo Porrettana, la via per il fronte che vedrà come relatori Ernesto Petrucci della Fondazione FS, Stefano Maggi docente di storia contemporanea all’Università di Siena, Andrea Giuntini docente di storia economica all’Università di Modena ed Andrea Ottanelli della Società Pistoiese di storia Patria.

Inoltre, sarà presentato il libro di Andrea Giuntini e Stefano Maggi "La Grande Guerra e le ferrovie in Italia" che affronta il tema del ruolo delle ferrovie in sostegno allo sforzo bellico dell’Italia in quel cruciale frangente della sua storia. In particolare il volume si sofferma sui molteplici aspetti in cui si articolò l’azione delle Ferrovie dello Stato nell’organizzazione logistica dei trasporti militari, nell’alimentazione dei fronti di combattimento e nella continuità dei trasporti nazionali.

Nel pomeriggio, alle 14.30, sarà inaugurato il monumento ai caduti nel piazzale esterno del DRS alla presenza del Direttore Generale della Fondazione FS Luigi Cantamessa e del sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi.

Sarà possibile partecipare al convegno inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro venerdì 2 novembre. Le richieste pervenute verranno accettate salvo disponibilità di posti in sala.

La locandina dell'evento.

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia