Un importante accordo è stato siglato tra il Comune di Siracusa e la Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, per effettuare tour enogastronomici a bordo dei treni storici.

“Uno degli obiettivi principali dell’amministrazione è potenziare e migliorare ulteriormente l’offerta turistica – ha detto Silvia Spadaro, assessore alle Attività produttive – attraverso l’enogastronomia. Crediamo che sia necessario creare un percorso di destagionalizzazione del turismo, facendo vivere Siracusa e le attività produttive che la compongono anche in quei mesi in cui il turismo culturale e artistico sono minori in città”.

I convogli partiranno e arriveranno a Siracusa coinvolgendo i comuni della provincia per un viaggio nel gusto a bordo di carrozze storiche restaurate che percorreranno le linee ferroviarie secondarie consentendo di scoprire paesaggi, tradizioni enogastronomiche e culturali.

Approfondimenti

Ferroviaggi

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia