Insolito invio nella giornata di ieri tra Emilia Romagna e Lombardia.

La E.444R.085 è stata incaricata di trasferire un convoglio a dir poco singolare per composizione ed epoca delle vetture che lo formavano.

La macchina in livrea XMPR ha infatti trasportato da Piacenza a Milano la vettura letti WLABm 61 83 72-90 007-5 I-TI di Thellò a cui seguivano la vettura terrazzini mista prima e seconda classe ABDT 66207, la vettura terrazzini di seconda classe BT 46000 e il bagagliaio DI 86417.

La carrozza Thellò era nella caratteristica cromia verde mentre le tre vetture storiche in Castano e Isabella.

Giunte a Milano, la prima ha preso la via di Martesana mentre le tre vetture storiche, evidentemente passate sotto al cura della SITAV di Piacenza, sono state inoltrate presso la Squadra Rialzo.

  

Foto Luca Cesana

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia